• Film

La Famiglia Addams 2: nuovo trailer, locandine, curiosità e anticipazioni

Il 28 ottobre 2021 tornano nei cinema gli Addams nel sequel “La famiglia Addams 2” con le voci di Oscar Isaac, Charlize Theron e Chloe Grace Moretz.

La famiglia più “spaventosa” di tutti i tempi torna al cinema ad Halloween nel sequel d’animazione La Famiglia Addams 2. In questo nuovo capitolo, troviamo Morticia e Gomez sconvolti dal fatto che i loro figli stanno crescendo, rinunciando persino alle cene di famiglia per dedicarsi ai loro passatempi mostruosi. Per recuperare il rapporto con i figli, decidono di partire con Mercoledì, Pugsley, Zio Fester e il resto della famiglia con l’orribile camper stregato per avventurarsi in una terrificante vacanza di famiglia. Il loro viaggio attraverso l’America li condurrà fuori dal loro mondo coinvolgendoli in esilaranti avventure, insieme all’iconico cugino IT e a nuovi eccentrici personaggi. Cosa potrebbe mai andare storto?

Il cast di doppiatori della versione originale include Oscar Isaac (Gomez Addams), Charlize Theron (Morticia Addams), Chloë Grace Moretz (Mercoledì Addams), Nick Kroll (Zio Fester), Bette Midler (Nonna), Snoop Dogg (Cugino Itt) e il nuovo arrivato Javon “Wanna” Walton sostituirà Finn Wolfhard nei panni di Pugsley Addams. Nell’edizione italiana del film originale Pino Insegno ha doppiato Gomez Addams, Virginia Raffaele era Morticia Addams, Raoul Bova ha prestato la voce a Zio Fester e Loredana Bertè ha vestito i panni di Nonna.

Le origini de La famiglia Addams

“La famiglia Addams” è un’inversione satirica della famiglia americana ideale; un clan eccentrico e ricco che si diletta nel macabro e non è consapevole del fatto che la gente li trovi bizzarri o spaventosi. Originariamente apparvero come un gruppo indipendente di 150 vignette disegnate da Charles Addams, circa la metà delle quali furono originariamente pubblicate dal New Yorker a partire dal 1938 fino alla morte di Addams nel 1988. Da allora sono state adattate in altri media, tra cui la famosa serie televisiva, una serie di film live-action, videogiochi e, più recentemente, un musical di Broadway.

La famiglia Addams 2 trailer

Secondo trailer italiano pubblicato il 29 luglio 2021

Primo teaser trailer italiano pubblicato il 9 ottobre 2020

Nuovo trailer in lingua originale pubblicato il 9 settembre 2021

Dalla serie tv anni sessanta ai film live-action

La sitcom del 1964

Nel 1964 la rete televisiva ABC lancia la serie tv La famiglia Addams basata sui personaggi delle vignette di Charles Addams. La serie è stata girata in bianco e nero e trasmessa per due stagioni di 64 episodi. La sitcom La famiglia Addams è stata creata da David Levy e Donald Saltzman e girata in bianco e nero. Lo spettacolo è anche famoso per popolare la sigla musicale di apertura che è stato composta e suonata da Vic Mizzy.

La serie animata del 1973


La prima apparizione in versione animata della Famiglia Addams nasce come spin-off della serie animata “Speciale Scooby” nell’episodio Scooby Doo Incontra la Famiglia Addams (Wednesday Is Missing) andato in onda il 23 settembre 1972 negli Stati Uniti. Dopo l’ospitata Hanna-Barbera nel 1973 approva la serie animata programmandola al sabato mattina. La serie andrà in onda dal 1973 al 1975 sulla NBC apportando alcuni cambiamenti rispetto alal sitcom e trasformando lo show in una commedia on-th-road. In primis la serie ha portato gli Addams sulla strada in un camper in stile vittoriano, elemento diventato fonte d’ispirazione per l’imminente sequel animato. Anche le relazioni tra i personaggi sono state cambiate: Fester diventa il fratello di Gomez e la nonna è la madre di Morticia. È stata prodotta una sola stagione. Anche una serie a fumetti della durata di soli tre numeri è stata pubblicata in relazione alla serie.

Il varietà musicale live-action mai prodotto

Alla fine del 1972, la ABC ha prodotto un pilota per uno spettacolo di varietà musicale live-action intitolato The Addams Family Fun-House. Il cast includeva Jack Riley e Liz Torres nei panni di Gomez e Morticia (la coppia ha anche scritto lo speciale), Stubby Kaye come zio Fester, Pat McCormick come Lurch e Butch Patrick (che aveva interpretato Eddie Munster nella serie tv I Mostri) come Pugsley. Felix Silla ha ripreso il ruolo del Cugino Itt, collegandolo alla serie tv originale. Il pilot è andato in onda nel 1973, ma non è mai diventato una serie tv.

Il film tv “Halloween” con la famiglia Addams

Nel 1977 il cast della sitcom del 1964 si riunisce per il film tv Halloween con la famiglia Addams che viene prodotto intenzionalmente come pilota per una nuova serie della famiglia Addams, ma la messa in onda non sortì il risultato sperato e una nuova serie tv non venne mai prodotta. Nel film riappare quasi al completo il cast della serie televisiva originale del 1964 tranne Nonna Addams che viene interpretata da Jane Rose, in sostituzione di Blossom Rock, troppo anziana per riprendere il ruolo.

I due film live-action con Raoul Julia e Anjelica Houston

Nel 1991 “La famiglia Addams” approda al cinema con il primo film live-action diretto dall’esordiente Barry Sonnenfeld e interpretato da Anjelica Huston, nominata per un Golden Globe per la sua interpretazione di Morticia Addams, Raul Julia come Gomez Addams e Christopher Lloyd come zio Fester. Il film con un incasso di 191 milioni di dollari si rivela un grande successo e nel 1993 arriva il sequel La famiglia Addams 2 ancora diretto da Sonnenfeld e con molti membri del cast dell’originale, tra cui Raul Julia, Anjelica Huston, Christopher Lloyd, Christina Ricci. Joan Cusack interpreta Debbie Jellinsky, una serial killer che sposa lo zio Fester (Lloyd) con l’intenzione di ucciderlo per la sua eredità, mentre gli adolescenti Mercoledì (Ricci) e Pugsley (Jimmy Workman) vengono mandati al campo estivo. Il film è stato ben accolto dalla critica, ma a differenza del primo film si rivela un sonoro flop incassando meno di 50 milioni di dollari.

La serie animata remake anni novanta

Nel 1992 dopo il successo del primo live-action è andata in onda una seconda serie animata remake prodotta da Hanna-Barbera della durata di due stagioni. Questa nuova serie utilizza un nuovo design dei personaggi, restando però fondamentalmente fedele al materiale originale. La sigla della serie è la medesima della serie televisiva originale del 1964, ma registrata ex novo e vocalmente rivisitata. Ispirati alla serie sono state prodotte una linea di action figures di Playmates e il gioco da tavolo “The Addams Family Creepy Mansion Action Game” di Pressman.

Il film tv reboot con Daryl Hannah e Tim Curry

Dopo il flop del secondo film live-action e a seguito della morte di Raul Julia che interpretava Gomez Addams, la Paramount decise di non produrre un terzo film, così Saban acquisì i diritti e rilanciò il franchise con il reboot “La famiglia Addams”, un direct-to-video indirizzato ad un pubblico di bambini e concepito come pilota per una nuova potenziale serie tv . Il film è interpretato da Daryl Hannah e Tim Curry nei panni rispettivamente di Morticia e Gomez Addams, mentre Carel Struycken e Christopher Hart sono gli unici a riprendere i ruoli dagli ultimi due film. La trama del film è incentrata sull’eccentrica e macabra famiglia aristocratica Addams che arriva per errore alla riunione di famiglia sbagliata e incontra un uomo (Ed Begley Jr.) che cerca di commettere un omicidio per ereditare una fortuna.

Le locandine del film

La data di uscita

“La famiglia Addams 2” uscirà nei cinema americani il 1* ottobre 2021, nel Regno Unito l’8 ottobre e nei cinema italiani il 28 ottobre distribuito da Eagle Pictures.