La sirenetta: Jessica Alexander nel remake live-action Disney

Il cast del remake live-action “La sirenetta” acquista l’attrice britannica Jessica Alexander della serie tv “Get Even” di Netflix.

L’attrice britannica Jessica Alexander ha firmato con Disney per recitare nel remake live-action del classico animato La sirenetta in un ruolo non specificato.

Alexander meglio conosciuta per il suo ruolo della liceale Olivia Hayes nella serie tv thriller Get Even di Netflix si
unisce ai già confermati Halle Bailey (Austin & Ally, grown-ish) che sarà Ariel, Melissa McCarthy nei panni della strega Ursula e Javier Bardem in quelli di Re Tritone. Il cast è completato da Jonah Hauer-King (Un viaggio a quattro zampe) nel ruolo del principe Eric e Daveed Diggs (Hamilton), Awkwafina (Jumanji: The Next Level) e Jacob Tremblay (Good Boys) nei panni rispettivamente dei compagni animali di Ariel: il granchio Sebastian, il gabbiano Scuttle e il pesciolino Flounder.

Rob Marshall che ha già collaborato con Disney per il musical Into the Woods e il sequel Il ritorno di Mary Poppins dirige “La sirenetta” da una sceneggiatura di David Magee, lo sceneggiatore due volte nominato all’Oscar per Vita di Pi e Il ritorno di Mary Poppins. Il remake conterrà brani classici del film animato Disney del 1989 e nuove canzoni del compositore del film originale, Alan Menken, con testi del creatore di Hamilton e cantautore nominato all’Oscar Lin-Manuel Miranda, che servirà anche come co-produttore.

L’originale “La Sirenetta”, 28° classico Disney, è uscito il 17 novembre 1989 incassando 211 milioni di dollari nel mondo alla fine della sua corsa nei cinema. “La Sirenetta” contribuì con il precedente Chi ha incastrato Roger Rabbit a rilanciare l’animazione Disney dopo una serie di flop prodotti dai primi anni settanta, dando inizio all’era nota come il “Rinascimento Disney”. Il film è approdato anche a Broadway nel 2008 in un adattamento teatrale scritto da Doug Wright con nuove canzoni di Alan Menken e Glenn Slater.

Vedremo l’attrice Jessica Alexander prossimamente anche nel thriller fantascientifico Glasshouse di Kelsey Egan e nel thriller psicologico A Banquet di Ruth Paxton, entrambi film attualmente in-produzione.