• Film

Lily Collins protagonista del live-action ispirato alle bambole Polly Pocket

Lily Collins ha firmato per recitare da protagonista e produrre l’adattamento cinematografico live-action ispirato alle bambole Polly pocket.

L’adattamento live-action Polly Pocket ha trovato una protagonista; il sito Variety riporta che Lily Collins (Emily in Paris, Ted Bundy – Fascino criminale, Mank) ha firmato per interpretare il ruolo principale nel film basato sulla popolare linea di bambole in miniatura. L’adattamento cinematografico sarà scritto e diretto Lena Dunham, creatrice e protagonista della serie tv Girls.

Lily Collins oltre che protagonista del film sarà anche protagonista con Variety che riferisce che “Il film sarà incentrato su una ragazza e una donna tascabile che stringono un’amicizia”.

Collins ha commentato la sua adesione al progetto: Da bambina ossessionata da Polly Pocket, questo è un vero sogno che diventa realtà e non vedo l’ora di portare questi piccoli giocattoli sul grande schermo.

Dunham ha aggiunto: Polly Pocket è stata responsabile di innumerevoli ore di evasione durante la mia infanzia – Polly mi ha dato un piccolo mondo di magia e autonomia da raccontare, quindi è piuttosto poetico affrontare queste stesse idee ora come regista che collabora con la brillante Lily Collins, Robbie Brenner , Mattel e MGM. Sono così entusiasta di far valere sia il mio amore per questa proprietà storica sia la mia profonda convinzione che le giovani donne abbiano bisogno di film giocosi intelligenti che parlino loro senza condiscendenza.

“Polly Pocket” è una linea di bambole in miniatura il cui nome deriva proprio dal fatto che la prima serie era di dimensioni tascabili. Polly Pocket è stata inventata da Chris Wiggs nel 1983, per sua figlia Kate. Utilizzando un portacipria, Wiggs costruì una minuscola casa delle bambole. L’azienda Bluebird Toys di Swindon in Inghilterra brevettò il progetto e la prima Polly Pocket fu distribuita nei negozi nel 1989. Nei primi anni novanta la Mattel ha ottenuto un accordo di distribuzione in esclusiva dalla Bluebird Toys, che alla fine ha venduto il marchio alla Mattel nel 1998. Dal 1999 la Mattel ha ridisegnato Polly Pocket, rendendola più grande, ed ha lanciato una nuova serie di prodotti, rendendo il marchio più vicino al concept di fashion doll. Dal 2018 va in onda Su Cartoonito una omonima serie animata, dove si raccontano le imprese di Polly, una bambina di 11 anni, e delle sue migliori amiche Lila Draper e Shani che, indossando il suo magico medaglione al collo, è in grado di rimpicciolirsi e sventare i crudeli piani dell’ insolente e maleducata cattiva della storia, Griselle Grande.