• Film

Memory Box: trailer italiano e tutte le anticipazioni sul film dei registi libanesi Joana Hadjithomas e Khalil Joreige

Il duo di acclamati registi libanesi Joana Hadjithomas e Khalil Joreige arrivano nei cinema italiani il 14 aprile con il dramma Memory Box.

Il 14 aprile Movies Inspired porta nei cinema italiani il dramma Memory Box diretto dal duo di registi libanesi e collaboratori di lunga data Joana Hadjithomas & Khalil Joreige. La trama racconta e intreccia le vite di tre donne collegate da una scatola che riemerge, contenente quaderni, fotografie e audiocassette.

Trama e cast

La trama uffciiale: Alex, ragazza adolescente, vive a Montréal e si appresta a festeggiare la vigilia di Natale con la madre e la nonna. Prima che la serata abbia inizio, un corriere consegna uno scatolone che proviene da Beirut, in Libano, luogo da cui la famiglia di Maia era emigrata decenni prima. Alex è l’unica a mostrarsi curiosa del contenuto, mentre sia la madre che la nonna sembrano non voler scoperchiare questo particolare vaso di Pandora. La curiosità di Alex è però troppo forte e la porterà a scoprire i diari, le registrazioni e le lettere che la madre stessa aveva scritto da ragazza, mentre Beirut veniva dilaniata da una guerra civile e una generazione di ragazzi cercava ugualmente di crescere, divertirsi e amarsi.

Il cast di “Memory Box” include Paloma Vauthier (Alex), Manal Issa (Maia Sanders adolescente), Rim Turki (Maia Sanders adulta), Hassan Akil, Rabih Mroue, Clémence Sabbagh, Nisrine Abi Samra, Joe Kodeih, Jade Charbonneau, Benjamin Hatcher, Denis Larocque, Tayna V. Lavoie, Halim Abiad, Michelle Bado, Emile Chrabieh e Rea Gemayel.

Memory Box – Trailer e video

Clip sottotitolata in inglese pubblicata il 3 marzo 2021

Trailer sottotitolato in inglese pubblicato il 30 marzo 2022

Trailer italiano ufficiale pubblicato il 7 gennaio 2022

Curiosità

  • “Memory Box” è co-diretto dai registi libanesi collaboratori di lunga data Joana Hadjithomas & Khalil Joreige. Le loro co-regie includono diversi corti, i dramma Autour de la maison rose (1999), A Perfect Day (2005) e Je veux voir (2008) e i documentari The Lebanese Rocket Society (2012) e Ismyrne (2016). Hadjithomas & Joreigehanno hanno anche scritto la sceneggiatura di “Memory Box” in collaborazione con Gaëlle Macé (L’amante inglese) e Fadette Drouard (La signora delle rose).
  • Figure chiave del cinema libanese contemporaneo, Joana Hadjithomas & Khalil Joreige hanno studiato in Francia e negli Stati Uniti. I due filmmakers si sono entrambi laureati all’Università di Nanterre e, successivamente, a New York (in regia). Hadjithomas e Joreige hanno lavorato tra Parigi e Beirut, realizzando prima cortometraggi, poi lungometraggi dal 1999 in poi. Il loro lavoro è uno dei preferiti del circuito dei Festival e ha ricevuto numerosi premi, in particolare il “Montgolfière d’Argent” per A Perfect Day (2005). Il loro tema è invariabilmente il Libano moderno, dalla sua ricostruzione nel loro primo lungometraggio satirico Autour de la maison rose (1999) alle nuove distruzioni della guerra Israele-Hezbollah del 2006, come testimonia Catherine Deneuve in Je veux voir (2008).
  • “Memory Box” è una co-produzione Francia-Libano-Canada.

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono dei compositori Charbel Haber (One of These Days) & Radwan Moumneh (Déserts). Haber è alla seconda collaborazione con i registi Joana Hadjithomas & Khalil Joreige dopo il documentario Ismyrne (2016).

Foto e poster