• Film

Non aprite quella porta 9: torna la “Final Girl” Sally Hardesty del film originale

Il sequel Non aprite quella porta 9 vedrà il ritorno di Sally Hardesty dal film originale del 1974 interpretata da Olwen Fouéré.

Dopo l’annuncio che il nono film della serie horror Non aprite quella porta sarà un sequel diretto del film originale di Tobe Hooper, il sito Bloody Disgusting rivela un casting che farà la gioia dei fan del cult del 1974, che come ricorderete terminava con la fuga di Sally Hardesty su un camioncino, unica sopravvissuta alla famiglia cannibale, inseguita senza successo da un furioso Letaherface armato di motosega.

Sally Hardesty nel film originale era interpretata dall’attrice Mandy Burns, scomparsa nel 2014 poco dopo essere apparsa nel terreibile Non aprite quella porta 3D del 2013, anche quel film un sequel diretto dell’origjnale. Bloody Disgusting ha recentemente confermato che il personaggio reso famoso da Burns “tornerà sullo schermo nel prossimo Non aprite quella porta prodotto da Fede Alvarez” interpretata dall’attrice irlandese Olwen Fouéré vista negli horror Mandy e Sea Fever.

Il film diretto da David Blue Garcia (Tejano) e scritto da Chris Thomas Devlin sarà un sequel ambientato decenni dopo il classico horror originale di Tobe Hooper con un Leatherface più anziano sulla scia del Michael Myers raffigurato della nuova trilogia di Halloween. Questo sequel “ritorna alle radici della creazione di Hooper e Kim Henkel che era considerato uno dei film più spaventosi della sua epoca, anche se la maggior parte dello splatter era implicito e non mostrato”.

Il film è interpretato anche da Alice Krige (Gretel and Hansel), Elsie Fisher (Castle Rock), Sarah Yarkin (Ancora auguri per la tua morte), Mark Burnham (Wrong Cops), Moe Dunford (The Lodgers – Non infrangere le regole), Jacob Latimore (The Maze Runner), Nell Hudson (Victoria), Jessica Allain (Panama Papers), Sam Douglas (Snatch), William Hope (Slumber: Il demone del sonno) e Jolyon Coy (La bella e la bestia).

Fede Alvarez è produttore con la Bad Hombres di Rodolfo Sayagues, insieme a Kim Henkel (co-sceneggiatore del film del 1974), Ian Henkel e Pat Cassidy produttori per Exurbia Films.

I Video di Cineblog