• Film

Paranormal Activity 7: il reboot ha già un regista designato

Christopher Landon ha confermato in un’intervista che il reboot Paranormal Activity 7 in arrivo nel 2022 ha già un regista designato.

Christopher Landon ha confermato in un’intervista con il sito horror Dread Central che un Paranormal Activity 7 si girerà nel 2021, ma non solo, lo sceneggiatore ha rivelato anche che per il sequel è stato già scelto un regista di alto profilo.

Sto scrivendo il nuovo film Paranormal Activity; stiamo riavviando quel franchise. Sono super entusiasta del regista, ma non posso dire chi sia perché non me lo permettono [ride]. È un successo. Lui è fantastico! Penso che le persone saranno davvero sorprese da dove stiamo portando questa cosa.

L’originale Paranormal Activity di Oren Peli è stata una furba operazione di marketing guidata da Steven Spielberg che ha preso un lungometraggio girato con 15.000$ di budget e ne ha montato un battage pubblicitario mostruoso trasformandolo in un modaiolo horror per teenager che ha portato in cassa oltre 190 milioni di dollari. “Paranormal Activity” è riuscito laddove l’acclamato The Blair Witch Projesct aveva fallito, creare un longevo franchise che definire ripetitivo è un eufemismo, con il momento più basso registrato con lo spin-off Il Segnato diretto proprio da Christopher Landon, alla sua seconda regia dopo la commedia thriller Burning Palms e scritto Paranormal Activity 2, 3 e 4. Il franchise si conclude nel 2015 con un sottovalutato quinto film, Paranormal Activity – Dimensione fantasma, in realtà uno dei migliori capitoli del franchise, e un incasso totale globale di 890 milioni di dollari da un budget complessivo di 28 milioni. Inoltre nel 2010 è uscito anche il sequel non ufficiale Paranormal Activity 2: Tokyo Night di produzione giapponese, e per i patiti dei videogiochi nel 2017 è uscito Paranormal Activity: L’anima perduta, gioco horror realizzato in realtà virtuale per PS4 e Microsoft Windows.

Altri crediti come regista di Christopher Landon includono le commedie horror Manuale scout per l’apocalisse zombie, Auguri per la tua morte, Ancora auguri per la tua morte e Freaky, quest’ultimo titolo slittato al 2021 è una rivisitazione in chiave slasher del classico Quel pazzo venerdì (Freaky Friday).

In attesa di scoprire chi è il regista scelto per il reboot di “Paranormal Activity”, lo studio ha fatto slittare l’uscita dal 19 marzo 2021 al 4 marzo 2022.

I Video di Cineblog