• Film

Constantine 2: Peter Stormare annuncia sequel in lavorazione

Peter Stormare ha utilizzato il suo account Instagram per annunciare un sequel di Constantine in laovazione.

Peter Stormare, attore che ha interpretato un mellifluo e memorabile Lucifero nel film Constantine, ha pubblicato sul suo account Instagram un’immagine tratta dal film che lo ritrae proprio nei panni di Lucifero con la didascalia “Sequel in lavorazione”.

Dopo anni di voci circolate e mai confermante su un potenziale Constantine 2, l’annuncio a luglio di quest’anno di un reboot messo in cantiere da J.J. Abrams e Warner Bros. con un protagonista nuovo di zecca sembrava aver messo fine ad ogni potenziale reunion del regista Francis Lawrence (Hunger Games) e Keanu Reeves, anche se entrambi si sono più volte detti disponibili a realizzare un potenziale sequel; con l’aggiunta del produttore Akiva Goldsman che in occasione del [email protected] di quest’anno ha detto senza mezzi termini che farebbe un sequel “domani stesso” se ne avesse la possibilità.

Peter Stormare dopo il ruolo dell’angelo caduto in “Constantine” ha collezionato una lunga serie di ruoli di supporto e caratterizzazioni da villain a tutto tondo o di semplici antagonisti dal fare ambiguo come in Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe, Educazione siberiana, Tokarev, 22 Jump Street, John Wick – Capitolo 2 e naturalmente il Czernobog della serie tv American Gods.

Il ritorno sulla cresta dell’onda di Keanu Reeves grazie al franchise action di John Wick, con l’attore attualmente impegnato anche a riprendere il ruolo di Neo in Matrix 4, potrebbe aver creato la giusta congiunzione di eventi in grado di riportare Reeves nei panni del disilluso e cinico esorcista creato da Alan Moore, John Totleben e Stephen Bissette nel 1985 come protagonista della serie a fumetti “Hellblazer”.

Il film di “Constantine” del 2005 si prese molte libertà rispetto al materiale originale a partire da aspetto e origini del protagonista che nel fumetto, creato da Alan Moore, non è americano moro e con occhi scuri come quello ritratto da Keanu Reeves, ma bensì un inglese originario di Liverpool, biondo e con gli occhi chiari. Uno “sgarbo” ai fan del fumetto Hellblazer a cui gli americani porranno rimedio successivamente con una serie tv live-action con protagonista l’attore gallese Matt Ryan, serie che purtroppo avrà vita breve e sarà cancellata dopo una sola stagione, anche se in seguito il Constantine di Matt Ryan diventerà un’apprezzata guest-star apparendo in varie serie tv dell’Arrowerse. Nel frattempo Constantine nel 2018 ha fruito del film d’animazione DC Constantine: City of Demons per poi tornare in Justice League Dark: Apokolips War del 2020, due titoli che hanno visto il ritorno di Matt Ryan al ruolo.

Ci sono stati indizi negli ultimi mesi che DC e Warner Bros. stiano considerando la possibilità di produrre un “Constantine 2”, vedi un video pubblicato su DC FanDome che sembra confermare che il film originale fa parte del multiverso cinematografico DC insieme ad altre proprietà come Watchmen.

I Video di Cineblog