• Film

Pinocchio: prima immagine con Tom Hanks e tutte le anticipazioni sul remake live-ation di Disney Plus

Tutto quello che c’è da sapere sul live-action “Pinocchio” di Disney Plus, diretto da Robert Zemeckis e con Tom Hanks come Geppetto.

Dopo il trailer del Pinocchio d’animazione di Guillermo del Toro, ambientato in Italia durante il fascismo e in arrivo su Netflix, è ora disponibile una prima immagine ufficiale di Tom Hanks nei panni di Geppetto nel remake live-action del classico d’animazione del 1940, pellicola che debutterà direttamente su Disney Plus diretta dal regista Robert Zemeckis, che torna a collaborare con Hanks per la quarta volta.

Trama e cast

Il film è un rifacimento live-action del secondo classico d’animazione Disney del 1940 a sua volta basato sul romanzo di Carlo Collodi “Le avventure di Pinocchio. Storia d’un burattino”.

Il cast oltre a Tom Hanks nei panni di Geppetto include anche Benjamin Evan Ainsworth (Pinocchio), Joseph Gordon-Levitt (Grillo Parlante), Cynthia Erivo (Fata Turchina). Lorraine Bracco (Sofia il gabbiano), Luke Evans (Il cocchiere), Keegan-Michael Key (La volpe), Sheila Atim (Signora Vitelli), Hannah Flynn, Amy Lee Ronaldson, LaToya Harding, Aidan Towers, Sinem Saridagli e Alastair Crosswell.

Pinocchio – trailer e video

Primo trailer ufficiale pubblicato l’11 dicembre 2020

Curiosità

  • Questo sarà il secondo adattamento live-action di un film d’animazione Disney in cui Luke Evans ha interpretato un cattivo. In precedenza ha recitato nel ruolo di Gaston in La bella e la bestia (2017) in questo film Evans interpreta il malvagio cocchiere di nome Barker.
  • Robert Zemeckis dirige il film da una sua sceneggiatura scritta con Simon Farnaby (Paddington 2) e Chris Weitz (Cenerentola),
  • Sam Mendes era in trattative iniziali con la Disney per dirigere questo progetto, ma ha abbandonato le trattative. È interessante notare che Mendes in realtà stava negoziando con la Disney per realizzare una versione live-action di “James e la pesca gigante”, ma ha abbandonato quel progetto per entrare in trattative per realizzare “Pinocchio”.
  • Questo sarà il terzo film Disney di Joseph Gordon-Levitt dopo Angels (1994) e Il pianeta del tesoro (2002).
  • Il primo progetto di Robert Zemeckis con la Walt Disney Pictures dalla chiusura della sua società di motion capture, ImageMovers Digital. Ciò è dovuto al fallimento al botteghino di Milo su Marte (2010).
  • Quarta collaborazione tra Tom Hanks e Robert Zemeckis. In precedenza hanno lavorato insieme in Forrest Gump (1994), Cast Away (2000) e Polar Express (2004).
  • A Tom Hanks è stato offerto il ruolo di V. A. Vandevere nel remake live-actio di Dumbo (2019), ma l’attore ha passato la parte per recitare in Greyhound: Il nemico invisibile (2020).
  • Nel 1985, Jim Henson e il regista Steve Barron si avvicinarono alla Walt Disney Pictures con l’idea di una versione live-action di Pinocchio, ma la Disney rifiutò il progetto. Barron riuscì comunque a realizzare Le avventure di Pinocchio (1996).
  • Lo sviluppo del film è stato annunciato ad aprile 2015 con lo sceneggiatore Peter Hedges a bordo per scrivere una prima bozza. A maggio 2017 Chris Weitz sostituisce Hedges come sceneggiatore, oltre a fungere da produttore. Dopo prime trattative intraprese da Sam Mendes e non andate a buon fine, a febbraio 2018 viene annunciato che Paul King avrebbe diretto il film, mentre Andrew Milano avrebbe co-prodotto il film insieme a Weitz, con le riprese che dovevano iniziare alla fine del 2018. Sebbene sia stato annunciato che Jack Thorne avrebbe riscritto la sceneggiatura di Weitz, Weitz ha rivelato il 21 agosto 2018 che la sceneggiatura era ancora in fase di sviluppo e che le riprese si sarebbero svolte in Inghilterra e in Italia (Toscana) nel 2019. A novembre 2018 viene annunciato che Simon Farnaby stava lavorando a una nuova bozza per il film. A gennaio 2019 King abbandona il film per “motivi familiari” con la Disney che comincia a cercare un nuovo regista per il progetto. IA ottobre 2019 l’annuncio che Robert Zemeckis era in trattative per dirigere il film, mentre l’ultima versione della sceneggiatura del film sarebbe stata scritta da Weitz, King e Farnaby, con Weitz e Milano ancora a bordo come produttori. A gennaio 2020 Zemeckis viene confermato alla regia, ma scriverà una nuova sceneggiatura con Weitz.
  • Le riprese principali sono iniziate il 17 marzo 2021 ai Cardington Film Studios, in Inghilterra, con il titolo provvisorio “Mahogany”.

Il film originale

“Pinocchio” della Walt Disney Productions è stato il secondo lungometraggio d’animazione prodotto dalla Disney, realizzato dopo il primo successo animato Biancaneve e i sette nani (1937). La trama coinvolge un vecchio intagliatore di legno italiano di nome Geppetto che scolpisce un burattino di legno di nome Pinocchio. Il burattino viene portato in vita da una fata blu, che lo informa che può diventare un vero ragazzo se si dimostra “coraggioso, sincero e altruista”. Gli sforzi di Pinocchio per diventare un vero ragazzo comportano incontri con una miriade di personaggi sgradevoli. Il personaggio chiave del Grillo Parlante è basato su un grillo parlante “vecchio e saggio” di 100 anni dal libro originale, che diventa la coscienza di Pinocchio e finisce schiacciato per mano del burattino per poi tornare come un fantasma. Il film è stato adattato da diversi artisti di storyboard del libro di Collodi. La produzione è stata supervisionata da Ben Sharpsteen e Hamilton Luske, e le sequenze del film sono state dirette da Norman Ferguson, T. Hee, Wilfred Jackson, Jack Kinney e Bill Roberts. Pinocchio è stato un risultato rivoluzionario nel campo dell’animazione degli effetti, dando un movimento realistico a veicoli, macchinari ed elementi naturali come pioggia, fulmini, fumo, ombre e acqua.Sebbene sia diventato il primo film d’animazione a vincere un Oscar competitivo — vincendone altri due per la migliore musica, la colonna sonora originale e per la migliore musica, la canzone originale per “When You Wish Upon a Star” — è stato inizialmente un flop al botteghino, principalmente a causa della Seconda guerra mondiale che ha tagliato i mercati europei e asiatici all’estero. Alla fine ha realizzato un profitto nella sua ristampa del 1945 ed è considerato ad oggi uno dei più grandi film d’animazione mai realizzati, con una valutazione del 100% su Rotten Tomatoes. Il film e i personaggi sono ancora prevalenti nella cultura popolare, presenti in vari parchi Disney e in altre forme di intrattenimento. Nel 1994, Pinocchio è stato aggiunto al National Film Registry degli Stati Uniti come opera “culturalmente, storicamente o esteticamente significativa”.

Pinocchio al cinema tra live-action e animazione

Pinocchio, film muto (Italia), regia di Giulio Antamoro – Il primo “Pinocchio” della storia del cinema è interpretato da un attore adulto “in costume da burattino”
Le avventure di Pinocchio, film d’animazione (Italia), regia di Umberto Spano e Raoul Verdini (incompiuto).
Pinocchio – La chiavetta d’oro (URSS, 1939), regia di Aleksandr Ptuško – In questo adattamento del racconto di Aleksej Nikolaevič Tolstoj basato sull’opera di Collodi, il protagonista appare come un pupazzo animato.
Pinocchio, film d’animazione (USA, 1940), prodotto dalla Disney.
Le avventure di Pinocchio, film (Italia, 1947), regia di Gianetto Guardone – Per la prima volta Pinocchio è interpretato da un attore bambino “in costume da burattino”.
Pinocchio e le sue avventure, film (Italia, 1954), regia di Attilio Giovannini.
Pinocchio in Outer Space (1965): Film d’animazione co-prodotto da Belgio e Stati Uniti che segue l’amato burattino durante alcune avventure nello spazio in compagnia di una tartaruga aliena come amica.
Le avventure di Pinocchio (URSS, 1959), regia di Ivan Ivanov-Vano e Dmitrij Pavličenko. film di animazione basato sul racconto di Aleksey Nikolayevich Tolstoy.
Turlis Abenteuer (Germania orientale, 1967). Nel 1969 è stata doppiata in inglese e mostrata negli Stati Uniti come Pinocchio.
Le avventure erotiche di Pinocchio (USA, 1971), regia di Corey Allen. Commedia “a luci rosse”, liberamente ispirata al racconto di Collodi.
Un burattino di nome Pinocchio, film d’animazione (Italia, 1971), regia di Giuliano Cenci.
Le avventure di Pinocchio (URSS, 1975), regia di Leonid Nečaev. Film live-action basato sul racconto di Aleksej Nikolaevič Tolstol. Pinocchio è stavolta interpretato da un attore bambino “in veste di burattino”.
I sogni di Pinocchio, film d’animazione (USA, 1987), regia di Hal Sutherland.
Pinocchio, film d’animazione (USA, 1992), regia di Roger Scott Olsen.
Le straordinarie avventure di Pinocchio, film (GB, 1996), regia di Steve Barron. Film live-action con Martin Landau nei panni di Geppetto e Udo Kier in quelli di Mangiafuoco.
Bad Pinocchio, film horror, (USA, 1996) regia di Kevin S. Tenny.
Il mondo è magia – Le nuove avventure di Pinocchio, film (GB, 1999), diretto da Michael Anderson. Un sequel del film del 1996 di Steve Barron con Martin Landau di nuovo nei panni di Geppetto.
Pinocchio, film (Italia, 2002), regia di Roberto Benigni. Il comico toscano interpreta Pinocchio “in costume di burattino”.
Pinocchio 3000, film d’animazione (Canada-Francia-Spagna, 2004), regia di Daniel Robichaud.
Bentornato Pinocchio, film d’animazione (Italia, 2007), regia di Orlando Corradi.
Pinocchio, film d’animazione (Italia, 2012), regia di Enzo D’Alò.
Pinocchio, film (Italia, 2019), regia di Matteo Garrone – Grazie al trucco candidato all’Oscar di Mark Coulier, l’attore bambino Federico Ielapi è trasformato in un “bambino di legno”.
Pinocchio: A True Story, film d’animazione (Russia, 2021), regia di Vasiliy Rovenskiy.

Immagini e video dai social media

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono di Alan Silvestri, collaboratore ricorrente di Zemeckis. Silvestri e Glen Ballard hanno scritto nuove canzoni per il progetto, che includeranno anche canzoni del film originale, tra cui “When You Wish Upon a Star / Una Stella Cade”, che sarà interpretata da Cynthia Erivo nei panni della Fata Turchina.