• Film

Promises: trama, cast e tutte le anticipazioni sul film con Pierfrancesco Favino

Tutto quello che c’è da sapere su Promises con Francesco Favino, il film che farà tappa al Festa del Cinema di Roma e poi nei cinema il 18 novembre 2021.

Promises, il film di Amanda Sthers con protagonisti Pierfrancesco Favino, Kelly Reilly e Jean Reno, sarà presentato in anteprima mondiale alla 16° edizione della Festa del Cinema di Roma per poi uscire nelle sale da giovedì 18 novembre con Vision Distribution.

Trama e cast

La trama ufficiale: Quando arriva il grande amore travolge tutto quello che incontra. Alexander è un uomo con un’infanzia difficile alle spalle, finalmente felice con sua moglie e la loro bambina. Laura è una gallerista d’arte in procinto di sposarsi. Quando si incontrano a una festa capiscono al primo sguardo che non avranno scampo. Ma la vita sembra avere altri piani per loro. Tra scelte che non riusciranno a compiere e un destino ripetutamente beffardo, attraverseranno tutta la loro esistenza tormentati da un sentimento che li divora. Perché un amore mai vissuto è un amore che non potrà mai morire.

Il film è interpretato da Pierfrancesco Favino, Kelly Reilly, Jean Reno, Ginnie Watson, Cara Theobold, Deepak Verma, Kris Marshall, Leon Hesby, Alessandro Riceci, Douglas Dean, Giulio Corso, Freddy Drabble, Gaia Scodellaro.

Curiosità

  • “Promises” è diretto dalla scrittrice, drammaturga, sceneggiatrice e regista francese Amanda Sthers che adatta il suo “romanzo Les Promesses” pubblicato da Éditions Grassett et Fasquelle in Francia e da Rizzoli in Italia con il titolo “Promesse”.
  • Il team che ha supportato la regista Amanda Sthers dietro le quinte ha incluso il montatore Cristiano Travaglioli (La Grande Bellezza), il costumista Stefano Ciammitti (Il Colpo del Cane), lo scenografo Marcello Di Carlo (Il Regno) e il direttore della fotografia Marco Graziaplena (Mi chiamo Francesco Totti).
  • Il film prodotto da Marco Cohen, Fabrizio Donvito, Benedetto Habib, Daniel Campos Pavoncelli, Fabio Conversi e Amanda Sthers è una produzione Indiana Production, Barbary Films, Vision Distribution, Iwaca, con il sostegno di Regione Lazio, Unione Europea, in collaborazione con SKY Amazon Prime Video

Chi è Amanda Sthers?

Amanda Sthers nata a Parigi e residente a Los Angeles ha scritto undici romanzi, tradotti in più di quindici lingue, tra cui l’unica biografia autorizzata della superstar francese Johnny Hallyday, che è stata anche un bestseller (più di 600.000 copie) e il suo romanzo Promises (“Les Promesses”) nominato dalla rivista Elle come uno dei migliori dieci romanzi dell’anno e selezionato in tutti i prestigiosi premi letterari francesi. Sthers debutta come sceneggiatrice e regista nel 2009 con il dramma You’ll Miss Me con Carole Bouquet, Michael Lonsdale e Mélanie Thierry. Nel 2017 scrive e dirige Madame, dramma romantico interpretato da Toni Collette, Harvey Keitel e Rossy de Palma e lo stesso anno porta sul grande schermo il suo racconto “Les Terres Saintes” nel film Holy Lands con protagonisti Jonathan Rhys Meyers, Rosanna Arquette e James Caan. Nel 2011 Sthers è stata nominata Cavaliere dell’ Ordine delle Arti e delle Lettere dal governo francese per i suoi contributi significativi e originali alle arti letterarie.

Note di regia

Ho impiegato tre anni per scrivere il romanzo e ce ne sono voluti altri cinque per adattarlo a sceneggiatura, probabilmente perché non è affatto semplice riassumere il tempo di una vita. PROMISES lascia intravedere l’intera esistenza di un uomo, l’essenza dello scorrere del tempo e ciò che dopotutto, conta davvero: il dolore vissuto nell’infanzia che ti forma, quelle notti in cui balli come se non ci fosse più un domani, le vere amicizie come legami che possono avvicinare o soffocare a seconda del momento che stai vivendo, la foto del tuo matrimonio che devi riporre in una scatola da trasloco come se stessi mettendo via una parte di te stesso e l’amore, quella grande storia d’amore che avresti potuto vivere se solo avessi girato a sinistra invece che a destra. Sono una donna che racconta la storia di un uomo, sono francese, vivo a Los Angeles e giro in inglese tra Roma e Londra. Sono cresciuta guardando film provenienti da ogni parte del mondo. Prediligo il talento prima di ogni altra cosa. Volevo che questo film raccontasse un sentimento che riguarda tutti e che questa scelta fosse riflessa nel cast. Favino e Reilly, insieme, rappresentano la quintessenza della coppia cinematografica, portando la nostra storia in una dimensione senza tempo. [Amanda Sthers]

Il romanzo originale

 

La sinossi ufficiale del romanzo: La vita, in generale, non smette mai di fare promesse che poi si compiace di non mantenere – e questa è la storia di Alessandro, l’eroe di questo romanzo. Gli era stata così promessa, dalla nascita, la felicità, l’amore, il sole, l’Italia e tutte le sfumature del piacere, e ha avuto la sua parte. Ma notò, man mano che progrediva, che ogni promessa mantenuta portava con sé anche una parte di rimpianto, una zona di malinconia dove il destino mormorava: “La felicità era allora solo questo?” In questo romanzo che si snoda tra Parigi e l’Argentario, questa benedetta penisola toscana, incontreremo tanti desideri, folle sensualità, giorni gloriosi, amanti, amici fedeli – e, allo stesso tempo, i loro contrappunti dolorosi e oscuri. Questa storia, si sarà intuito, riguarda la maggior parte degli uomini che entrano nell’esistenza di ottime vite. Che ne godono. E che, per negligenza, vi arrecano danni irreparabili. Soprattutto nel cuore delle donne che hanno corso il rischio di amarli.

Foto e poster

Foto di Gianni Fiorito