Stasera in tv: “Ricordati di me” su Rai 3

Rai Tre stasera propone “Ricordati di me”, dramma di Gabriele Muccino del 2003 con Fabrizio Bentivoglio, Laura Morante, Silvio Muccino e Monica Bellucci.

Cast e personaggi

Fabrizio Bentivoglio: Carlo Ristuccia
Laura Morante: Giulia Ristuccia
Silvio Muccino: Paolo Ristuccia
Nicoletta Romanoff: Valentina Ristuccia
Monica Bellucci: Alessia
Gabriele Lavia: Alfredo
Enrico Silvestrin: Stefano Manni
Silvia Cohen: Elena
Alberto Gimignani: Riccardo
Amanda Sandrelli: Louise
Blas Roca-Rey: Matt
Pietro Taricone: Paolo Tucci
Giulia Michelini: Ilaria
Maria Chiara Augenti: Anna Pezzi
Andrea Roncato: Luigi
Stefano Santospago: André
Isabella Orsini: Lucia
Guaia Marini: Martina
Luca Jurman: Regista
Massimo Molea: ex calciatore

La trama

Volevano diventare qualcuno. Giulia una grande attrice, Carlo uno scrittore di romanzi. Poi sono arrivati i figli e anno dopo anno i sogni di gloria hanno ceduto il passo a una pacata vita famigliare. Giulia è diventata un’insegnante di liceo, Carlo un funzionario di una società finanziaria. Ed eccoli adesso, con vent’anni di più e due figli adolescenti. Valentina ha diciassette anni e Paolo è prossimo alla maturità. I tempi sono cambiati e anche il modo di sognare. Per Valentina l’idea del successo è un orizzonte ben delimitato e concreto. Vuole fare la soubrette e per andare in televisione è disposta a tutto. La sua lucida determinazione incrina la superficie della serenità famigliare, riportando a galla sogni sopiti, incertezze e delusioni di tutti. Pur vivendo tutti sotto lo stesso tetto, piccoli fremiti individuali si trasformano rapidamente in un’affannosa e cieca riconquista di ciò che si è sacrificato per gli altri. L’ età di colpo non ha alcun peso, né il senso del ridicolo. Giulia si lancia a capofitto sul palco di un teatro off off off, finendo per innamorarsi del suo regista. Carlo, durante un patetico raduno di compagni di liceo, rincontra la sua fidanzata di gioventù che riaccende in lui l’amore e si trasforma in musa ispiratrice. Valentina, arriverà sotto i riflettori di un quiz show mentre suo fratello Paolo vagherà disorientato tra gli egocentrismi dei famigliari alla ricerca di un sé stesso che non vuole prendere forma. Alla fine i quattro arriveranno a porsi tutti le stesse domande: E’ possibile ricominciare insieme tutto da capo?

Curiosità

  • Il film ha vinto 4 Nastro d’argento (Migliore attrice non protagonista a Monica Bellucci, Migliore sceneggiatura a Gabriele Muccino e Heidrun Schleef, Miglior produttore a Fandango Premio Guglielmo Biraghi a Silvio Muccino e Nicoletta Romanoff) e 3 Ciak d’oro (Miglior regia a Gabriele Muccino, Migliore attore protagonista a Fabrizio Bentivoglio, Migliore produttore a Domenico Procacci).
  • La sceneggiatura del film è scritta di Gabriele Muccino in collaborazione con la sceneggiatrice Heidrun Schleef (L’uomo di vetro, Il caimano, Good Morning Aman, Guida romantica a posti perduti).
  • I personaggi protagonisti si chiamano Carlo e Giulia, come i protagonisti del precedente film in Gabriele Muccino, L’ultimo bacio, interpretati rispettivamente da Stefano Accorsi e Giovanna Mezzogiorno.
  • Nel film recitano Blas Roca-Rey ed Amanda Sandrelli nei panni di due attori teatrali che in uno spettacolo interpretano una coppia. I due attori in quel periodo erano sposati anche nella vita reale.
  • Gabriele Muccino parla del film:Ricordati di me é la storia di una famiglia normale in cui tutti non fanno che temere la propria normalità, in cui nessuno vuole essere nessuno. Il film é come se sollevasse il velo delle ipocrisie familiari e andasse a guardare cosa c’è sotto, cosa si nasconde dietro la routine di ogni giorno e alle tante cose non dette…

La colonna sonora

  • Le musiche originali di “Ricordati di me” sono del compositore e pianista Paolo Buonvino (Romanzo criminale, La matassa, Caos Calmo, Indovina chi viene a Natale?, Tutto tutto niente niente). Buonvino e il regista Gabriele Muccino sono diventati assidui collaboratori a partire da Ecco fatto esordio alla regia di Muccino.
  • La colonna sonora include la cover di “Almeno tu nell’universo” di Mia Martini cantata da Elisa e i brani “Ricordati di me” e “Il Faraone” scritti e interpretati da Pacifico.

LISTA TRACCE:

Disco 1

1. Elisa – Almeno tu nell’universo
2. Gomez – Waster
3. Francoise Hardy – Des ronds dans l’eau
4. Mousse T ft. Emma Lanford – Fire
5. Pacifico – Il faraone
6. Geri Halliwell – Look at me
7. Lina – Ange Decu
8. Marina Rei – La parte migliore di me
9. The gimmicks – Roda
10. Zoo di Venere – Killer (ogni istante è l’ultimo)
11. Lionrock – Rude boy rock
12. Mina – Sabor a mi
13. The coda – Having some fun
14. Lucio dalla – Anna e Marco
15. Orfeo – Credo
16. Imani Coppola – Fake is the new real
17. Pacifico – Ricordati di me

Disco 2

1. Questo è il quartiere di Giulia e Carlo
2. Comincia un nuovo giorno
3. Quello che resta
4. Il momento di Valentina
5. Tutto si fermò
6. Sospesi
7. L’occasione perduta
8. Ali baba
9. Il profumo di lei
10. Volevano diventare qualcuno
11. Il gioco delle parti
12. Il valzer di giulia
13. L’immagine di Paolo
14. È vera felicità?
15. Christmas song

Ultime notizie su Film in tv

Tutto su Film in tv →