Running with Speed: trailer e anticipazioni del documentario sul fenomeno dello “Speedrunning” nei videogiochi

Tutto quello che c’e da sapere su “Running with Speed”, il documentario definitivo sul fenomeno dello Speedrunning nei videogiochi e su Twitch.

Running with Speed, il 6 gennaio debutta negli Stati Uniti il film documentario definitivo narrato da “Summoning Salt” sul fenomeno dello speedrunning nei videogiochi. Il doc racconta l’affascinante storia di come i giocatori di videogiochi più devoti e ingegnosi del mondo competono per stabilire i record più veloci di tutti i tempi, e di come si uniscono in un evento annuale chiamato “Games Done Quick” per raccogliere milioni di dollari per combattere il cancro. Se vi interessano documentari su gare di velocità e fenomeni legati ai giochi di abilità vi segnaliamo “Gli Speedcuber” disponibile Netflix.

Running with Speed – La sinossi ufficiale

 

Negli ultimi trent’anni, gli speedrunner hanno scavato in modo collaborativo alla ricerca di segreti, lavorando per scoprire scorciatoie e glitch strabilianti che vengono utilizzati per semplificare le loro corse. “Running with Speed” ​​​​segue i migliori speedrunner, del passato e del presente, di franchise di giochi che sono pilastri dello speedrunning: Super Mario Bros., The Legend of Zelda e Metroid. I record mondiali in questi classici retrò sono particolarmente venerati. Il documentario culmina con il decimo anniversario dell’evento di beneficenza della maratona Games Done Quick, quando gli speedrunner usano la loro abilità per raccogliere milioni di dollari da più di 80 paesi per combattere il cancro.

Running with Speed – Trailer e video

Il fenomeno dello Speedrunning

Lo speedrunning è l’atto di giocare a un videogioco, o ad una sezione di un videogioco, con l’obiettivo di completarlo il più velocemente possibile. Lo speedrunning spesso comporta il seguire percorsi pianificati, che possono incorporare l’interruzione della sequenza e possono sfruttare glitch che consentono di saltare o completare sezioni più rapidamente del previsto. Lo speedrunning assistito da strumenti specifici è una sottocategoria dello speedrunning che utilizza software di emulazione per rallentare il gioco e creare una sequenza di input controllata con precisione.

Molte comunità online si sviluppano attorno a giochi specifici di speedrunning; le classifiche della community per i singoli giochi costituiscono la principale metrica competitiva per lo speedrunning. Anche gareggiare tra due o più speedrunner è una forma popolare di competizione. Video e live streaming di speedrun vengono condivisi via Internet su siti multimediali come YouTube e Twitch.

Le maratone di speedrunning, una forma di convention di videogiochi, prevedono una serie di speedrun e più speedrunner. Mentre molte maratone si svolgono in tutto il mondo, l’evento più grande è Games Done Quick, una maratona semestrale che si tiene negli Stati Uniti. A partire da gennaio 2022, ha raccolto oltre 37 milioni di dollari per organizzazioni di beneficenza sin dal suo esordio nel 2010. La più grande maratona in Europa è l’European Speedrunner Assembly, che si tiene in Svezia. Entrambi gli eventi trasmettono gli speedrun su Twitch e raccolgono fondi per varie organizzazioni di beneficenza. Gli eventi Games Done Quick forniscono uno spazio inclusivo per le donne e la comunità LGBTQ e hanno svolto un ruolo importante nel sostenere l’organizzazione umanitaria internazionale Medici Senza Frontiere durante la pandemia di COVID-19.

Le gare tra due o più speedrunner sono un formato di competizione comune. Richiedono ai giocatori di essere abili nel riprendersi dalle battute d’arresto durante uno speedrun poiché spesso la prova si svolge in un tentativo è unico e non possono ricominciare da capo. Occasionalmente le gare sono presenti in formato maratona: una gara di Super Metroid per 4 persone è un evento ricorrente e molot popolare  alle maratone Games Done Quick. La Global Speedrun Association (GSA) ha organizzato tornei testa a testa per più giochi, tra cui Celeste, Super Mario 64 e Super Mario Odyssey. Nel 2019, GSA ha organizzato un evento di gara di velocità in presenza chiamato PACE, evento che ha scatenato critiche da alcuni speedrunner che accusano tali eventi di “minare lo spirito della community”, citando premi in denaro come incentivi per evitare la collaborazione con altri speedrunner e ignorare i giochi senza premi in denaro. Nelle gare di speedrun sono popolari anche gli specialisti in ROM hacking, che randomizzano casualmente le posizioni degli oggetti e altri contenuti di gioco. Il ROM hacking è il processo di modifica dell’immagine ROM di un videogioco atto a modificare la grafica del gioco, i dialoghi, i livelli, il gameplay o altri elementi di esso allo scopo, originariamente, di dare “nuova vita” ad un vecchio gioco caro o per creare nuovi giochi non ufficiali usandone vecchi come base. Una tipologia di ROM hacking nota come “Fan translation” nasce come hack anti-censura, il suo scopo è riportare un gioco rimaneggiato al suo stato originale.

Running with Speed – Foto e poster

 

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →