• Film

Sam Raimi produttore per il thriller “Be My Eyes” diretto da Lars Klevberg

Il team di produzione dietro al thriller con alligatori Crawl – Intrappolati sta sviluppando un nuovo thriller per la Paramount intitolato Be My Eyes.

Sam Raimi e Craig Flores, il team di produzione dietro al thriller con alligatori Crawl – Intrappolati, sta sviluppando un nuovo thriller per la Paramount intitolato Be My Eyes. Il sito Deadline riporta che il film sarà diretto dal norvegese Lars Klevberg, il regista dietro il remake La bambola assassina e l’horror sovrannaturale Polaroid.

“Be My Eyes” segue una studententessa di giurisprudenza che si offre volontaria per ricevere videochiamate anonime da persone non vedenti tramite una app per aiutarle a “vedere” e svolgere compiti semplici. Una notte, viene trascinata in una corsa contro il tempo quando riceve una telefonata terrificante da una donna cieca nel mezzo di un rapimento.

 

“Be My Eyes” è stato scritto da Jud Cremata (Let’s Scare Julie) con riscritture attualmente in corso ad opera di Jeff Buhler (Cimitero Vivente). Il film dssarà prodotto da dalla Bread of Bread & Circuses Entertainment di Flores e la Ghosthouse Pictures di Raimi. Romel Adam di Ghosthouse supervisionerà il progetto insieme al dirigente della Paramount Ashley Brucks. Bob Sobhani sarà il produttore esecutivo.

Sam Raimi molto attivo in veste di produttore ha attualmente in sviluppo anche un thriller fantascientifico senza titolo che segnerà il debutto alla regia degli sceneggiatori Scott Beck e Bryan Woods (A Quiet Place); un remake dell’horror indipendente Seaholme di Rob Savage; un thriller fantascientifico dal titolo 65 con protagonista Adam Driver e l’horror sovrannaturale Umma con protagonista Sandra Oh. Inoltre Raimi tornerà dietro la macchina da presa per dirigere il film Marvel Doctor Strange nel Multiverso della Pazzia in arrivo nel 2022 con protagonista Benedict Cumberbatch.

I Video di Cineblog