• Film

Seance – Piccoli omicidi tra amiche: trailer italiano e tutte le anticipazioni sul film horror

Tutto quello che c’è da sapere su Seance – Piccoli omicidi tra amiche, il mistery horror con Suki Waterhouse al cinema dal 17 febbraio 2022 con Adler.

Adler Entertainment dal 17 febbraio 2022 porta nei cinema italiani l’horror mistery tutto al femminile Seance – Piccoli omicidi tra amiche. Il film vede protagonista l’attrice Suki Waterhouse (Assassination Nation, The Divergent Series: Insurgent) che arriva nel dormitorio di un college femminile apparentemente infestato e luogo della recente morte di una ragazza.

Trama e cast

La trama ufficiale: Il film è ambientato in un prestigioso college femminile dove viene trasferita Camille (Suki Waterhouse), la quale scopre che nell’istituto è stato commesso un misterioso e raccapricciante omicidio. La ragazza morta apparteneva a un gruppo di amiche che qualche sera prima avevano svolto insieme un rituale spiritico notturno, e ora sono convinte che il decesso sia stato causato da uno spirito risvegliato dal macabro rito. In verità, dopo il tragico evento, nessuna delle ragazze si fida delle altre persone, neppure delle proprie amiche, soprattutto quando dall’assassinio singolo si passa a un’inquietante serie di omicidi che coinvolgono una dopo l’altra le studentesse del college.

Il film è interpretato anche da Madisen Beaty (C’era una volta….a Hollywood, Il curioso caso di Benjamin Button), Ella-Rae Smith (Into the Badlands, Fast & Furious Presenta: Hobbs & Shaw), Inanna Sarkis (Boo 2! A Madea Halloween), Seamus Patterson (Channel Zero), Stephanie Sy , Megan Best, Jade Michael, Djouliet Amara, Cliff Sumter , Leah Mitchell e Olatunbosun Amao.

Seance – trailer e video

Clip in lingua originale pubblicata il 21 maggio 2021

Trailer italiano ufficiale pubblicato il 25 novembre 2021

Curiosità

  •  “Seance” segna il debutto alla regia di Simon Barrett (già produttore e sceneggiatore di You’re Next, The Guest e Blair Witch) che dirige da una sua sceneggiatura; Barrett (Temple) è uno scrittore specialista in horror e collaboratore di lunga data del regista Adam Wingard per cui ha scritto l’esordio A Horrible Way to Die e i successivi You’re Next, The Guest e Blair Witch. Barrett sta anche scrivendo il remake americano del thriller-horror sudcoreano del 2010 I Saw The Devil di Kim Jee-woon.
  • La modella, cantante e attrice britannica Suki Waterhouse (Camille) ha interpretato Bethany Williams nella commedia romantica Scrivimi ancora; Marlene nel sequel The Divergent Series: Insurgent e Arlen nel thriller distopico The Bad Batch (2016). In tv Waterhouse ha interpretato Cecily of York nella miniserie Starz The White Princess. Altri crediti di Waterhouse includono ruoli in PPZ – Pride + Prejudice + Zombies, Assassination Nation, Pokémon: Detective Pikachu, Un giorno di pioggia a New York e Il concorso.
  • L’attrice canadese Inanna Sarkis (Alice) è alla sua terza pellicola dopo aver interpretato Molly Samuels in After e After 2.
  • Nessuna scuola permetterebbe alla produzione di filmare nel loro campus. Il campus descritto nel film è stato in realtà messo insieme da 8 diversi luoghi di ripresa, tra cui un edificio di una banca abbandonata, una casa residenziale privata e set costruiti da zero.
  • Le scene da girare all’aperto erano incredibilmente fredde, il che le rendeva insopportabile stare sul set. Inanna Sarkis (Alice) ha detto che avrebbe ottenuto uno sponsor che avrebbe fornito loro cappotti invernali e il giorno successivo si è presentata sul set con costosi cappotti invernali per il cast.
  • Lo sceneggiatore/regista Simon Barrett originariamente immaginava Suki Waterhouse come Alice, ma ha cambiato idea dopo il provino di Inanna Sarkis.
  • A Marina Stephenson Kerr è stata offerta una parte per la sua interpretazione nella serie tv Channel Zero, in quanto il regista del film, Simon Barrett, è amico di E.L. Katz, che ha diretto l’ultima stagione della serie SyFy.

Note di regia

Barrett in un’intervista ha parlato delle fonti d’ispirazione che ha utilizzato per il film.

I migliori film horror sono, in fondo, dei mistery. C’è sempre un elemento dell’ignoto, o dell’inconoscibile, al centro della narrazione, con i personaggi che forniscono al pubblico uno strumento per raschiare via la sua superficie, temendo idealmente ciò che potrebbero trovare sotto. Molti film horror classici lo abbracciano direttamente. Slasher come l’originale Black Christmas, Non entrate in quel collegio o Scream, o amati gialli come Profondo Rosso, La tarantola dal ventre nero e Sei donne per l’assassino offrono variazioni sui tradizionali mistery con delitto mentre li intreccia con la paura. Inoltre, questi film erano moderni e pertinenti, fornendo al pubblico la catarsi per le ansie culturali dei loro tempi. Ho desiderato a lungo creare la mia variazione di questa narrativa horror-mistery, ma con l’obiettivo aggiuntivo di tessere elementi sovrannaturali, poiché le storie di fantasmi tendono ad essere anche mistery con delitto. Questo processo di pensiero mi ha portato a scrivere Seance, un film che spero renda un omaggio efficace ai mistery slasher adolescenziali della mia giovinezza, pur essendo allo stesso tempo una cosa unica. Poiché il cinema horror è spesso suscettibile a ondate di sottogeneri bizzarri, a cui io stesso ho contribuito sfacciatamente, le persone a volte mi chiedono quale sarà la prossima tendenza dell’horror. Penso che le tendenze nascano quando i creatori offrono agli spettatori horror ciò che hanno sempre desiderato: film divertenti, originali e pertinenti che sorprendono e sconvolgono davvero. Il mio obiettivo con Seance è creare un film horror che contenga elementi di commedia, romanticismo, intrigo e azione, che si spera inviti gli spettatori a rivederlo, proprio come ho fatto con i film che lo hanno ispirato.

La colonna sonora

  •  Le musiche originali di “Seance” sono del compositore tedesco Tobias Vethake aka Sicker Man. Vethake è al suo secondo lungometraggio, dopo due documentari e la commedia The Chairs Game (2018), e alla sua prima produzione internazionale.
  • La colonna sonora include il brano “Friends of the Heroes” di The Aislers Set.

TRACK LISTINGS:

1. Entering Edelwine 2:46
2. You Are Not Alone 3:10
3. Emile Arriving 1:42
4. Spooky Trap 3:33
5. Glassy Heart 3:29
6. A Murder Scene 2:50
7. You Better Run 3:40
8. Underneath It All 5:06
9. Knowing Brahms 2:49
10. Prepare for Dare 2:11
11. The Spooky Room 3:10
12. Swept Away by the Dark 3:38
13. Gals Take Action 5:15
14. Ballet of the Witch 0:54
15. It Will Get Bloody (Bonus Track) 2:56
16. Spooky Trap (Remix Bonus Track) 3:10
17. Knowing Brahms (Remix Bonus Track) 2:51
18. Spooky Trap (Trailer Mix Bonus Track) 2:28

La colonna sonora di “Seance – Piccoli omicidi tra amiche” è disponibile su Amazon.

Foto e poster