Spider-Man: No Way Home – esordio record al box office mondiale e miglior incasso italiano 2021

Esordio da record nel mondo e miglior incasso al box office italiano per l’atteso sequel “Spider-Man: No Way Home”.

Successo annunciato, Spider-Man: No Way Home è letteralmente deflagrato sul box-office nel bel mezzo di una nuova ondata della pandemia di Covid-19, regalando a Sony il terzo più grande debutto al botteghino globale di sempre con 587,2 milioni di dollari, e il più grande weekend di apertura al botteghino per Sony di tutti i tempi.

“Spider-Man: No Way Home” ha esordito a livello nazionale con 253 milioni di dollari, raggiungendo a livello internazionale i 334 milioni (di questi circa 41 milioni provenienti dai cinema del regno Unito e oltre 11 milioni dalle sale italiane). Un risultato che ha portato “No Way Home” sul podio subito dietro ai film Marvel Avengers: Endgame e Avengers: Infinity War, il primo ha debuttato macinando record con un esordio globale “mostruoso” da oltre un miliardo, mentre “Infinity War” ha incassato 640,5 milioni nel suo weekend di apertura. La top 5 cinque è completata Fast & Furious 8 del 2017 e Star Wars: Il risveglio della Forza del 2015.

Tanto per rendersi conto dell’hype che si è creato attorno al film, con meno di una settimana di programmazione all’attivo “Spider-Man: No Way Home” ha stracciato il totale globale di Venom 2 (498,113,049$), secondo film del nuovo universo condiviso di Sony basato su personaggi di Spider-Man e due film targati Marvel Studios: Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli (432,216,543$) e Eternals (399,698,293$).

Considerando che il precedente Spider-Man: Far From Home ha concluso la sua corsa nelle sale con 1 miliardo e 132 milioni incassati nel mondo, “No Way Home” potrebbe benissimo superare il tetto del miliardo e piazzarsi sopra No Time To Die (773,744,007$) e Fast & Furious 9 (726,229,501$) che attualmente occupano rispettivamente il terzo e quarto posto della classifica. Al momento l’unico competitor che potrebbe impensierire o frenare la scalata di “No Way Home” è l’imminente Matrix Resurrections in uscita negli States il 22 dicembre e in Italia 1° gennaio 2022, il cui hype è paragonabile solo in parte a quello creato dallo Spider-Man con Multiverso di “No Way Home”, ma si sta comunque parlando di un film evento che diventerà una delle pellicole più chiacchierate delle festività natalizie.

Il box office italiano

 

“Spider-Man: No Way Home” come prevedibile si è anche imposto al box-office italiano registrando il maggiore successo del 2021. Il film oltre a scalzare i blockbuster “No Time To Die” e “Fast & Furious 9” ha lasciato ai blocchi di partenza l’House of Gucci con Lady Gaga e il Diabolik dei Manetti Bros..

Incassi al 19/12/2021

1 – SPIDER-MAN: NO WAY HOME: € 11.226.278

2 – HOUSE OF GUCCI: € 1.741.081

3 – DIABOLIK: € 802.369

4 – CHI HA INCASTRATO BABBO NATALE?: € 668.304

5 – ENCANTO: Tot. € 4.345.336

6 – MOLLO TUTTO E APRO UN CHIRINGUITO: € 666.355

7 – CLIFFORD – IL GRANDE CANE ROSSO: € 681.932

8 – SCOMPARTIMENTO N.6: € 246.157

9 – ONE SECOND: € 24.762

10 – NOWHERE SPECIAL: € 121.872

Fonte: Cinetel