• Film

The Division: il film sarà diretto dal Rawson Marshall Thurber di “Skyscraper”

Cambio alla regia del film basato sul videogioco Tom Clancy’s The Division, fuori David Leitch (Deadpool 2) dentro Rawson Marshall Thurber (Skyscraper).

Cambio al timone per l’adattamento cinematografico di Tom Clancy’s The Division. Il sito Collider riporta che David Leitch (Deadpool 2, John Wick) ha passato la mano per la regia e ora servirà solo come produttore. Al timone del film subentra Rawson Marshall Thurber, già regista di Due spie e mezzo, Skyscraper e l’imminente Red Notice di Netflix, tutte pellicole con protagonista Dwayne Johnson.

The Division è un progetto ad alta priorità per Netflix con Jake Gyllenhaal e Jessica Chastain che reciteranno nel film e lo produrranno. E’ stato spiegato che i realizzatori sono stati “persistenti nell’assicurarsi che il film corrispondesse al tono del videogioco, raggiungendo anche un pubblico che apprezza il lavoro passato degli attori”.

La storia di “The Division è ambientata” sulla scia di una devastante pandemia che investe New York, i servizi di base vengono a mancare uno dopo l’altro e senza accesso a cibo o acqua, la città precipita rapidamente nel caos. Gyllenhaal interpreterà un agente che lavora con la Strategic Homeland Division incaricata di aiutare a ricostruire le operazioni della Division a Manhattan, indagare sulla natura dell’epidemia e combattere l’attività criminale che ne è seguita. Al momento non ci sono dettagli sul personaggio interpretata dalla Chastain.

La prima bozza della sceneggiatura iniziale del film è stata scritta da Rafe Judkins (la ruota del tempo), ma lo scrittore non è più coinvolto. Sarà Thurber a riscrivere la sceneggiatura da zero in collaborazione con Ellen Shanman.

“Tom Clancy’s The Division” è un videogioco d’azione online con elementi RPG sviluppato da Massive Entertainment e pubblicato nel 2016 da Ubisoft, per Microsoft Windows, PlayStation 4 e Xbox One. Il gioco segna anche il debutto di Massive Entertainment e del motore grafico Snowdrop di Ubisoft. Le recensioni per “The Division” sono state generalmente positive, con elogi per il combattimento, la grafica e la colonna sonora. Il gioco è stato un successo commerciale, con Ubisoft che ha affermato che il gioco oltre ad aver battuto il record dell’azienda per il maggior numero di vendite nel giorno di debutto, è stato anche il gioco più venduto dell’azienda e il più grande lancio della prima settimana del settore per un nuovo franchise di giochi, che ha generato un importo stimato di 330 milioni di dollari a livello globale. Un sequel, Tom Clancy’s The Division 2, è uscito il 15 marzo 2019.

I Video di Cineblog