• Film

Tobey Maguire e Andrew Garfield appariranno in Spider-Man 3?

Dopo la conferma dell’Electro di Jamie Foxx in Spider-Man 3, nuove voci parlano di ulteriori personaggi in arrivo nell’UCM dai film di Spider-Man.

A seguito dell’annuncio a sorpresa che Jamie Foxx riprenderà il ruolo di Electro in Spider-Man 3, sono cominciate a circolare ipotesi su una potenziale inclusione del “Ragnoverso” nel prossimo film dell’Universo Cinematografico Marvel con protagonista il Peter Parker di Tom Holland; ipotesi rafforzata dalla recente conferma che nel terzo film di Spidey ci sarà anche il Doctor Strange di Benedict Cumberbatch il cui prossimo film in solitaria “Multiverse of Madness” sarà proprio incentrato sul Multiverso e diretto nientemeno che da Sam raimi regista della trilogia originale di Spider-man  e le connessioni si fanno sempre più circostanziate.

Il sito FandomWire riferisce che una fonte vicina alla produzione ha confermato loro che Tobey Maguire e Andrew Garfield avrebbero firmato per riprendere i rispettivi ruoli di Spider-Man nel film e che apparirebbero insieme alla versione di Tom Holland di Peter Parker / Spider-Man. Ricordiamo che si tratta solo di una voce e di nulla tutto questo è stato confermato dalla Marvel.

FandomWire riferisce inoltre che ci saranno “molti cattivi” in “Spider-Man 3” tra questi si fanno i nomi di Kraven il cacciatore di cui Sony sta sviluppando uno spin-off per il loro universo condiviso di antieroi; Scorpion che potrebbe fare la sua “prima apparizione in costume da quando il suo alter ego Mac Gargan (Michael Mando) è apparso in Spider-Man: Homecoming” e Green Goblin, ma non è chiaro se quest’ultimo avrà le fattezze di Willem Dafoe del film di Sam Raimi o di Dane DeHaan di The Amazing Spider-Man 2 dove appariva l’Electro di Jamie Foxx.

Un altro dettaglio interessante fornito dalla fonte riguarda l’inclusione nel film di S.W.O.R.D. (Sentient World Observation and Response Department), che implicherebbe “epiche ripercussioni galattiche dell’introduzione del Ragnoverso”. Lo S.W.O.R.D. è un’agenzia gemella/sottosezione dello S.H.I.E.L.D. incaricata di supervisionare e combattere eventuali minacce extraterrestri. Questa potenziale  inclusione è stata accennata alla fine di Spider-Man: Far From Home con Nick Fury mostrato nello spazio con gli Skrull.

Nonostante nulla di tutto ciò sia stato confermato, ci sono elementi piuttosto intriganti che darebbero una energica svolta narrativa all’UCM, svolta di cui l’universo condiviso Marvel necessita come ripartenza dopo gli eventi di Avengers: Endgame che hanno portato ad un epilogo che ha attraversato 11 anni e 22 film.

Fonte: Fortress of solitude

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann