• Film

UCI Cinemas riaprirà le proprie sale a metà maggio

Malgrado sia possibile riaprire già dal 26 aprile, UCI Cinemas si sta attrezzando per aprire più sale possibile a partire da metà maggio

Come sapete, da dopodomani, lunedì 26 aprile, il Governo italiano ha dato il via libera per l’apertura delle sale cinematografiche. C’è chi, come l’Anteo a Milano, sarà operativo da subito, mentre altri, ed è il caso di UCI Cinemas, stanno già affrontando la fase di transizione che, gradualmente, porterà a riaprire. Un processo che dovrebbe portare alla riapertura entro metà maggio, laddove sarà possibile peraltro.

A tal proposito è stata predisposta una pagina dedicata direttamente sul sito di UCI; lo schema è quello classico di domanda e risposta, una soluzione molto pratica per venire incontro praticamente a tutti i quesiti più urgenti. In primis, appunto, la conferma rispetto al fatto che, nello stabilire quali sale sarà possibile aprire, molto dipenderà dalla zona e dai colori; consapevoli, tuttavia, che c’è «bisogno di poter garantire una continuità alla nostra attività».

Altre indicazioni interessanti riguardano l’acquisto dei biglietti, che sarà possibile finalizzare sia online che in loco. In più, per accedere alle sale non sarà richiesto alcun test, si procederà perciò come lo scorso anno, ossia rilevazione della temperatura e raccolta dei nominativi, misure che, finché è durata, si rivelarono alquanto efficaci.

Il resto lo trovate tutto lì: limite di familiari nei posti a sedere, programmazione, indicazioni sul coprifuoco e via discorrendo. La speranza è che stavolta si riapra per non più chiudere, elaborando già da ora strategie e soluzioni per far fronte a quanti più scenari possibili. Obiettivo che richiederà maggiore disponibilità da tutte le parti, dato che, a quanto pare, le idee ci sono.

I Video di Cineblog