Stasera in tv: “Un Natale senza tempo” su Rai 2

Rai 2 stasera propone “Un amore senza tempo”, commedia romantica di Ron Oliver con Erin Cahill, Ryan Paevey, Brandi Alexander, Zahf Paroo e Nelson Wong.

Cast e personaggi

Erin Cahill: Megan
Ryan Paevey: Charles Whitley
Brandi Alexander: Amber
Zahf Paroo: Dan
Nelson Wong: Kenny Kwon
Michael St. John Smith: Greg
Karen Kruper: Sharon
Kerry James: Nathan
Dean Redman: Sceriffo
David Bloom: Sindaco
Anne Marie DeLuise: Rosie – 1903
Cecilia Deacon: Eliza – 1903
Mark Gash: Fredricks – 1903
Tristan Shire: Harold Moran – 1903
Cameron MacLeod: Banditore – 1903
Carlos Joe Costa: Sal
Jennifer Kitchen: Ms. Cardigan

La trama

Il 18 dicembre 1903 a Cutter Springs, New York, Charles Whitley, uomo d’affari e inventore, litiga con la fidanzata Eliza Parker; lei sente che lui vive per il futuro, soprattutto con le sue invenzioni, lasciandola indietro nel presente. Rosie, la fedele governante di Charles e l’unica persona che può dirgli la verità senza impunità, pensa che la coppia sia male assortita, e Charles ne è consapevole, ma ha l’età in cui dovrebbe sposarsi e non è sicuro di aver fatto a Eliza la proposta per quel motivo o per amore, qualcosa che lei merita. Il suo regalo di Natale per lei è un antico orologio di Natale che pretende di aiutare a trovare il vero amore. Charles perde i sensi mentre ci sta lavorando, e quando si risveglia è in una villa piena di persone che assomigliano a Eliza, Rosie, al suo maggiordomo Fredericks e altri che conosce ma in qualche modo non sono loro. Anche loro non sanno chi lui sia, sanno solo che assomiglia molto al ritratto di Charles Whitley appeso nell’ingresso. Le persone che fingono di essere Fredricks ed Eliza sono attori, ma la donna che finge di essere Rosie è la sua vera pronipote Megan Turner, che ha fatto la sua tesi di dottorato sulla vita di Charles Whitley. Charles scopre così di essere nell’anno 2020 e nella villa che nel frattempo è diventata il Whitley Museum, di cui Megan è la curatrice. Megan si rende conto che l’uomo che afferma di essere Charles è in realtà il vero Charles Whitley scomparso il 18 dicembre 1903 e non un attore inviato da un’agenzia di talenti. Mentre Megan e Charles nascondono la sua identità a tutti gli altri. devono capire come riportarlo a casa. Quando Charles pensa ad una soluzione, Megan e Charles iniziano a provare qualcosa l’uno per l’altro, il che influisce su ciò che alla fine Charles deciderà di fare, specialmente quando scoprirà cosa è successo nel frattempo a Eliza.

Curiosità

  • Il film è un adattamento del romanzo “A Timeless Christmas” dell’autrice Alexis Stanton che ha scritto anche “Like Cats & Dogs” adattato nel film per la tv del 2017 Amarsi come cani e gatti.
  • “Un Natale senza tempo” è diretto da Ron oliver (Natale al Plaza, Uno chef in corsia, R.L. Stine: I racconti del brivido – La casa stregata). Oliver ha diretto anche “Amarsi come cani e gatti”, altro film tratto da un romanzo dell’autrice Alexis Stanton.
  • La sceneggiatura di “Un Natale senza tempo” è di Ron Oliver e Duane Oliver (La città di Babbo Natale) dal libro di Alexis Stanton.
  • Lo speciale tv natalizio Rudolph la renna dal naso rosso (1948) è trasmesso in televisione quando Charles la accende.
  • Si può dire che questo film è Ovunque nel tempo (1980) incontra Kate e Leopold (2001).
  • Ryan Paevey e Nelson Wong sono apparsi insieme in Natale al Plaza (2019) e Pagine d’amore a Natale (2018).
  • Charles dice a Eliza: “Ho persino sentito dire di due fratelli in North Carolina che stanno lavorando su una macchina volante”. Poiché scompare il giorno successivo, il 18 dicembre 1903, lo dice il giorno effettivo dei primi voli dei fratelli Wright.
  • E’ impossibile che una seconda luna piena a dicembre si verifichi il 18 del mese o alla vigilia di Natale. Nel romanzo originale di Alexis Stanton, Charles carica l’orologio il 18 dicembre 1902 (piuttosto che il 1903 come nel film) durante un’eclissi lunare di “luna rossa”, e ai giorni nostri un’altra eclissi lunare di luna rossa si svolge alla vigilia di Natale, piuttosto che una seconda luna piena del mese, spingendolo a tentare un ritorno al passato.
  • I tre libri che Charles legge per fare ricerche sui viaggi nel tempo sono: La macchina del tempo, Canto di Natale e Un americano alla corte di re Artù, tutti adattati per lo schermo.

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono di Alec Puro (Pandemic, Suocero scatenato, L’arte di cavarsela) & Irving Victoria (Un biglietto per Natale, L’autunno dei ricordi, Christmas in Tahoe).
  • La colonna sonora include i brani: “I’ll Be Home for Christmas” di Brett Eldredge, “Deck the Halls (Traditional)”, “We Wish You a Merry Christmas (Traditional)” di Erin Cahill & Ryan Paevey, “O Come, All Ye Faithful” di John Francis Wade, “Ding Dong Merrily on High” di Thoinot Arbeau & George Ratcliffe Woodward, “Good King Wenceslas” di John M. Neale & Thomas Helmore, “Silent Night” di Franz Xaver Gruber & Joseph Mohr, “O Christmas Tree (Traditional).

Ultime notizie su Film in tv

Tutto su Film in tv →