Che bella Giornata da record: 31.479.000 euro, battuto Benigni? Non proprio...

Che bella Giornata da record: 31.479.000 euro, battuto Benigni

Record doveva essere, e record è stato, anche se solo dati Cinetel alla mano. Checco Zalone ha infatti 'battuto' Roberto Benigni. Che Bella Giornata è arrivato ai 31.479.000 euro incassati in appena 12 giorni (con 4.842.572 spettatori paganti). Strabiliante la sua tenuta, con 8 milioni di euro incassati nell'ultimo fine settimana (9.925 euro la media per sala), per un titolo che sta ottenendo dei risultati alla vigilia inimmaginabili. Nel 1998 La Vita è Bella toccò quota 31.231.984 euro (e con 5,727,907 spettatori paganti). Ma c'è un 'ma', e di non poco conto, che sicuramente nella giornata di oggi molti giornalisti dimenticheranno (si accettano scommesse). Secondo i dati 'reali', infatti, il capolavoro di Benigni arrivò ai 47,700,000 euro, cifra apparentemente irraggiungibile. Dato Siae.

Peccato che Medusa abbia diffuso il 'furbo' comunicato in cui si annuncia l'avvenuto sorpasso nei confronti del film di Benigni, in realtà zoppo e irreale, considerando la copertura Cinetel nel 1997/1998, pari neanche al 70% del territorio, lasciando così alla carta stampata il compito di fare il suo mestiere, ovvero svelare l'arcano, che statene certi in pochi faranno. Perché se c'è un comunicato stampa che 'annuncia', perché mai sforzarsi ad andare oltre? Zalone, per battere il 'vero' record e far suo il titolo di film tricolore che più ha incassato nella storia del botteghino nostrano, inflazione esclusa, di strada deve quindi farne ancora molta, moltissima, ovvero raccogliere altri 16 milioni di euro. Dove vedere entrambi le classifiche aggiornate? Dopo il saltino.

Seconda piazza per i Fotters e il pompatissimo Vi presento i nostri. Esordio discreto per la commedia della Universal, con 2.279.808 euro incassati in 72 ore, come indovinato dal 45% di voi al FantaBoxOffice. D'altronde era impensabile poter ripetere il boom di Mi Presenti i Tuoi, 4.446.000 euro al primo fine settimana di programmazione nel 2005, con questo terzo capitolo a caccia dei 6/8 milioni. Difficile, se non impossibile, il tetto dei 10. Chi tiene benissimo è Clint Eastwood con Hereafter. 1.414.051 euro per il film della Warner., arrivato ai 5.440.783 euro, e ormai sicuro di raggiungere almeno i 7/8. Quarta e quinta piazza per altre due new entry, che si possono dire più che soddisfatte dai risultati ottenuti. 862.226 gli euro incassati dal pessimo Skyline, mentre sono 849.255 quelli incassati da La versione di Barney, con L'Orso Yoghi in 3D che fa tutto tranne che sfondare, accontentandosi di 732.186 euro. Crollo definitivo e flop certificato per Tron Legacy, già settimo e riuscito a raccogliere appena 377.593 euro, arrivando ad un totale di 5.765.746. Spiccioli, considerando l'attesa e il lancio durato settimane. A chiudere la Top10 tre vecchie conoscenze, ovvero La Banda dei Babbi Natale, arrivato ai 21.286.502 euro, The Tourist, riuscito a raggiungere gli 11 milioni di euro, e Le cronache di Narnia: il viaggio del veliero, finalmente arrivato ai 10 milioni di euro. Curiosità finale, Kill Me Please, trionfatore al Festival del Cinema di Roma, non è andato oltre la 18° posizione, con 42.051 euro incassati. Invasione italiana la prossima settimana, con Vallanzasca - Gli Angeli del Male, Immaturi e Qualunquemente alla caccia di Checco Zalone. Chiunque dovesse vincere, c'è già un trionfatore annunciato. Ed è il cinema nostrano.


Top10 Cinetel dei migliori film italiani

1) Che Bella Giornata 31.479.000 euro - 4.842.572 spettatori
2) La Vita è Bella 31.232.922,24 euro - 5,727,907 spettatori
3) Il Ciclone 28.085.461,27 euro - 5.229.850 spettatori
4) Chiedimi se sono Felice 28.458.894,29 euro 4.963.417 spettatori
5) Benvenuti al Sud 29.782.011,11 euro 4.903.480 spettatori
6) Fuochi d’Artificio 25.878.172,25 euro 4.749.884 spettatori
7) Natale sul Nilo 28.297.577,99 euro 4.613.583 spettatori
8) Pinocchio 26.197.231,4 euro 4.570.902 spettatori
9) Il paradiso all’Improvviso 24.954.365,1 euro 4.014.527 spettatori
10) Così è la Vita 22.550.417,77 euro 3.932.777 spettatori

Classifica SIAE dei migliori film italiani

1) La Vita è Bella: 47,700,000 euro - 10.244.735 spettatori
2) Il Ciclone: 40,000,000 euro
3) Fuochi d’Artificio: 38,300,000 euro - 7.510.129 spettatori
4) Chiedimi se sono Felice: 37,843,000 euro - 6.855.948 spettatori
5) Natale sul Nilo: 34,622,000 euro 5.741.294 spettatori
6) Pinocchio: 33,520,000 euro - 6.087.895 spettatori
7) Così è la Vita: 32,300,000 euro - 6.145.973 spettatori
8) Che Bella Giornata 31.479.000 euro - 4.842.572 spettatori
9) Benvenuti al Sud: 29,650,000 euro - 4.784.511 spettatori
10) Il Paradiso all’Improvviso: 29,007,309 euro - 4.811.608 spettatori

  • shares
  • +1
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: