Sweet Blood Of Jesus: prima immagine ufficiale per il nuovo film di Spike Lee

Spike Lee dimentica il disastro Oldboy con Sweet Blood Of Jesus

Che fine ha fatto Spike Lee? 8 anni dopo l'ottimo Inside Man siamo tutti qui a chiedercelo, con sgomento e terrore, causa tripletta di titoli alquanto discutibili. Prima lo stroncato Miracolo a Sant'Anna, poi il passato inosservato Red Hook Summer ed infine il colossale flop Oldboy, terrificante remake con Josh Brolin mattatore e in grado di incassare appena 4,861,022 dollari dopo esserne costati 30.

Ebbene Lee è pronto a tornare con Sweet Blood Of Jesus, thriller a tinte horror che il regista è riuscito a portare in produzione grazie ad una 'colletta' su Kickstarter. Come se un nome di cotanto peso avesse il reale bisogno di chiedere soldi a fan e curiosi per girare una pellicola. Oggi, in attesa di poster e trailer, il 20esimo film di Spike si è concesso una prima immagine ufficiale, che vede un uomo di colore alle spalle di una donna intenta a lavarsi i denti.

Sweet Blood Of Jesus: prima immagine ufficiale per il nuovo film di Spike Lee

Poco o nulla si sa sulla trama, legata al mondo dei vampiri e a detta dello stesso Lee incentrata sugli 'umani assuefatti al sangue. Sarà divertente, sexy e sanguinoso', ha anticipato Spike, per un film interpretato da Michael K. Williams, Felicia Pearson, Elvis Nolasco, Zaraah Abrahams, Steven Hauck e Lauren Macklin. Premiere all'American Black Film Festival, con il regista arrivato ad una sorta di punto di non ritorno.

Perché dovesse fallire anche Sweet Blood Of Jesus, difficilmente per Lee potrebbero riaprirsi in futuro porte realmente interessanti. Nel passato del regista, da non dimenticare, anche due nomination agli Oscar. Una per lo script di Fa la cosa Giusta (2 anche le candidature ai Golden Globe) ed una per il documentario 4 Little Girls. Nel 2003, invece, il Premio César alla carriera.

Sweet Blood Of Jesus: prima immagine ufficiale per il nuovo film di Spike Lee

Fonte: Indiewire

  • shares
  • +1
  • Mail