Gebo e l'ombra: trailer italiano del film di Manoel de Oliveira

Gebo e l'ombra: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film di Manoel de Oliveira nei cinema italiani dal 26 giugno 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Arriva nei cinema italiani il prossimo 26 giugno Gebo e l'ombra, il nuovo film del regista portoghese Manoel de Oliveira (Angelica).

L’instancabile maestro Manoel de Oliveira torna a regalarci una pellicola di spiccata sensibilità, incentrata sull’attuale tematica della crisi, che mette in scena e denuncia la povertà nella sua declinazione più universale.

Nel cast Claudia Cardinale e Jeanne Moreau, il brillante e severo Michael Lonsdale, la musa deoliveriana Leonor Silveira e il giovane nipote del regista Ricardo Trepa.

Vi ricordiamo che è anche disponibile una recensione in anteprima del film.

La trama ufficiale del film:

Sul finire del XIX secolo, nonostante l'età e la stanchezza, Gebo continua l'attività di contabile con cui mantiene la famiglia. Vive con la moglie Doroteia e la loro nuora Sofia ma è l'assenza del figlio Joao a occupare i pensieri di tutti. Gebo ha nascosto alla moglie che il figlio Joao si è dato alla macchia dopo essersi reso responsabile di alcune azioni poco onorevoli.

L'ignara Doroteia attende con speranza che Joao possa un giorno fare rientro a casa mentre in Sofia l'attesa si mischia alla paura. Quando Joao si ripresenta all'improvviso, ogni cosa cambia e prende una piega differente.

Mentre Doroteia crede che il suo ritorno sia un bene, Gebo non si fa illusioni e decide di non nascondere la quantità colossale di denaro che sta custodendo per conto della compagnia per cui lavora.

Il fenomeno inspiegabile che risponde al nome di Manoel de Oliveira ha da tempo smesso di sorprenderci; è diventata quasi un'abitudine  attendere un suo nuovo film e toccare con mano come l'ultracentenario regista stacchi ancora il gruppo per sensibilità, levità e spirito di osservazione. Cogliendo in pieno lo zeitgeist di un'epoca mesta come quella del 2012, de Oliveira va dritto al cuore della questione: il denaro, la sua mancanza e il suo effetto sull'uomo. La crisi, quella con la "c" maiuscola, al centro dell'obiettivo, ma è nella peculiarità del tragitto percorso che si trova la firma del maestro, immune a ogni forma di contraffazione.

Venezia 2012 - O Gebo e a Sombra: il trailer del film di Manoel de Oliveira

Alberto Barbera ha dichiarato durante la conferenza stampa del programma che uno dei temi dominanti dei film della 69. Mostra del cinema di Venezia sarà la crisi economica. Anche Manoel de Oliveira ha voluto in qualche modo girare un film che ci raccontasse, dal suo punto di vista, la crisi attuale. O Gebo e a Sombra, tratto da una pièce del 1923 di Raul Brandão, si presenta infatti come un racconto morale perfetto per i nostri giorni. Questa la sinossi del film:

Sul finire del XIX secolo, nonostante l'età e la stanchezza, Gebo continua l'attività di contabile con cui mantiene la famiglia. Vive con la moglie Doroteia e la loro nuora Sofia ma è l'assenza del figlio Joao a occupare i pensieri di tutti. Gebo ha nascosto alla moglie che il figlio Joao si è dato alla macchia dopo essersi reso responsabile di alcune azioni poco onorevoli. L'ignara Doroteia attende con speranza che Joao possa un giorno fare rientro a casa mentre in Sofia l'attesa si mischia alla paura. Quando Joao si ripresenta all'improvviso, ogni cosa cambia e prende una piega differente. Mentre Doroteia crede che il suo ritorno sia un bene, Gebo non si fa illusioni e decide di non nascondere la quantità colossale di denaro che sta custodendo per conto della compagnia per cui lavora. (via Film.Tv.it)

O Gebo e a Sombra

vede de Oliveira collaborare per la prima volta con un gruppo di grandi attori internazionali come Michael Lonsdale, Claudia Cardinale (pare sia l'attrice italiana che il regista ami di più) e Jeanne Moreau, affiancati poi ad altri attori "feticcio" del regista come il nipote Ricardo Trêpa, Leonor Silveira e Luis Miguel Cintra.

Il film uscirà in Francia il 26 settembre e il giorno dopo in Portogallo, dopo l'anteprima mondiale fuori concorso al Lido, che si terrà mercoledì 5 settembre. In attesa della proiezione veneziana, ecco a voi l'affascinante trailer.

  • shares
  • Mail