IT: il produttore Roy Lee conferma riprese entro l'anno

Il Produttore Roy Lee rivela che stanno puntando ad un adattamento vietato ai minori per "IT" di Stephen King e che si girerà in California quest'anno.

it-il-produttore-roy-lee-conferma-riprese-entro-lanno.jpg

Dopo quasi quattro anni di sviluppo, sembra che l'adattamento targato Warner Bros. dell'amato romanzo "IT" di Stephen King sia di nuovo in pista. Lo scorso luglio Andres Muschietti (Mama) che era in trattative per sostituire Cary Fukunaga alla regia ha firmato.

Il sito Collider ha recentemente parlato con il produttore Roy Lee, il quale ha rivelato che sperano di dare il via alle riprese alla fine di quest'anno, che il progetto è ancora in fase di realizzazione come un film in due parti e che punta ad un divieto ai minori di 17 anni (R-rated).

Si spera a riprese entro la fine dell'anno. Abbiamo appena ricevuto il credito d'imposta dalla California. Gary Doberman ha scritto la bozza più recente del copione con Andy Muschietti che è stato pensato come due film. E' molto vicino al materiale originale, ma in qualche modo è anche molto diverso se si guarda come un'opera di narrativa. Stiamo andando a raccontare il film dal punto di vista dei ragazzi per poi a fare un altro film dal punto di vista degli adulti, che potrebbero poi essere montati insieme come il romanzo, ma sarà un modo davvero divertente di fare questo film.

Cary Fukunaga, designato alla regia dal 2012, ha lasciato il progetto nel maggio scorso, nello stesso periodo era circolato un aggiornamento che riportava che le riprese del film si sarebbero svolte a New York, ma ora sembra che le riprese si svolgeranno in California. Uno dei motivi per cui Cary Fukunaga si sarebbe allontanato dal progetto è che avrebbe insistito per le riprese a New York, che lo studio considerava troppo costose. Il progetto è stato istituito presso la Warner Bros., prima di spostarsi alla New Line Cinema e poi tornare a Warner Bros. lo scorso anno. Roy Lee ha anche rivelato che la bozza finale dello script è quasi completa.

Siamo molto vicini alla svolta nella stesura finale della sceneggiatura. Si sta principalmente lavorando sullo script ai fini del budget e per adattarlo all'interno del budget di cui disponiamo.

Il primo film seguirà un gruppo di 7 bambini terrorizzati da una entità maligna che sfrutta le paure e le fobie delle sue vittime al fine di mascherarsi mentre la caccia le sue prede. IT appare principalmente sotto forma di un clown al fine di attirare la sua preda preferita, i bambini. Il secondo film seguirà i 7 protagonisti come adulti nel momento in cui si prefiggono di sconfiggere il mostro tornato a mietere vittime innocenti. Will Poulter era stato originariamente scelto per interpretare il clown Pennywise nella versione di Cary Fukunaga. Il suo coinvolgimento in questo momento non è noto, ma l'attore meglio conosciuto per i suoi ruoli in Come ti spaccio la famiglia e Maze Runner - Il labirinto, non ha ufficialmente firmato.

L'enorme successo di botteghino di Deadpool potrebbe benissimo aprire la strada a nuovo progetti R-rated, un divieto che sino ad oggi i produttori avevano sempre cercato di schivare poiché tagliava fuori una grossa fetta di potenziali spettatori e quindi una grossa percentuale di potenziali incassi. Non è noto se il successo di Deadpool abbia inciso o meno con la scelta dei produttori di "IT" di puntare ad un rating "R".

 

Fonte: Movieweb

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail