Box Office Italia, straordinario Assassinio sull’Orient Express

Male Il Premio al debutto in sala.

assassinio-sullorient-express-nuovo-trailer-italiano-del-remake-di-kenneth-branagh.jpg

Ancora primo e addirittura in crescita rispetto al già straordinario debutto della scorsa settimana. Assassinio sull’Orient Express ha mantenuto la vetta del botteghino italiano, incassando altri 3.575.010 euro, con un +9% sugli incassi, 510.070 spettatori, una media per copia superiore ai 5000 euro e 7.685.541 euro totali. Numeri da capogiro per il titolo Fox, tra le sorprese di questo fine 2017. Crollerà il muro dei 10 milioni.

Medaglia d'argento per Gli eroi del Natale, cartoon arrivato ai 1.376.105 euro totali, con Smetto quando voglio - Ad Honorem terzo con 2 milioni totali in saccoccia. Tutt'altro che eccezionale il debutto de Il Premio di Alessandro Gassman, partito con 723.246 euro in 5 giorni, 104.262 spettatori e una media per sala di 1.825 euro, seguito dai 516.892 euro dell'altra novità Suburbicon, con 72.758 ticket staccati e 1.252 euro a copia. George Clooney in cabina di regia con cast di all star non garantiscono sale piene. In fase calante e con solo 6.622.192 euro in cassa Justice League, seguito dal quasi milione di Seven Sisters e dai 434.924 euro all'esordio di Bad Moms 2, in calo rispetto ai 573.000 euro incassati dal primo capitolo lo scorso anno. Chiusura di chart con i 2 milioni de Gli Sdraiati e il milione e mezzo dei Vanzina con Caccia al Tesoro. L'Insulto, uscito in 77 sale, ha incassato 179.523 euro in 5 giorni, con Loveless, uscito in appena 23 copie, in grado di incassarne 58.990 euro. Disastroso My Little Pony - il Film, con 286 sale a disposizione e 162.512 euro appena.

Weekend ricchissimo, quello in arrivo, con tutte le uscite pre-natalizie appassionatamente insieme.
Star Wars: Episodio VIII - Gli ultimi Jedi, La ruota delle meraviglie di Woody Allen, Natale da Chef, Super Vacanze di Natale e Poveri ma ricchissimi.

  • shares
  • +1
  • Mail