Rabbit School - trailer italiano del film d'animazione "I guardiani dell'Uovo d'Oro"

Rabbit School: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film d'animazione di Ute von Münchow-Pohl nei cinema italiani dal 29 marzo 2018.

 

Giovedì 29 marzo esce nei cinema d'Italia Rabbit School - I Guardiani dell’Uovo d’Oro, film d’animazione diretto dalla regista tedesca Ute von Münchow-Pohl e distribuito da Cloud Movie.

Il film, presentato al Giffoni Film Festival 2017, è liberamente tratto dall’omonimo libro per bambini dell’autore Albert Sixtus e illustrato da Fritz Koch – Gotha.

 

Rabbit School racconta la storia di Max, giovane coniglio di città che sogna da sempre di entrare nella gang “Conigli Onda d’Urto”. Ma, a causa di un incidente con un aeroplano, Max precipita in una foresta e si ritrova in una leggendaria scuola per conigli pasquali. Al protagonista non resta che adattarsi alla vita della scuola, dove, oltre alla disciplina, i coniglietti imparano a decorare splendide uova da regalare agli umani e a proteggersi dalle volpi. Questo luogo d’altri tempi, in cui sembrano regnare l’armonia e la pace, è però in serio pericolo: una stramba famiglia di volpi escogita continuamente piani per irrompere nell’istituto ed impossessarsi della Pasqua e del preziosissimo Uovo d’Oro che appartiene ai conigli da moltissimo tempo. Con l'aiuto della dolce coniglietta Emmi, delle lezioni della misteriosa Madame Hermine e di Fritz, il maestro della scuola, Max non impara solo la magia segreta dei coniglietti pasquali, ma anche che “casa” è dove si trova il tuo cuore e dove non “salterai” mai da solo. Basteranno questi insegnamenti per salvare la Pasqua e i suoi nuovi amici?

 

La regista Ute von Münchow - Pohl è stata animatrice alla Universal Pictures dove ha lavorato a Fievel conquista il West (1991). I crediti della regista come animatrice includono anche i film Werner Il folle, Werner - Mangia la mia polvere! e La stella di Laura.

Rabbit School - I Guardiani dell’Uovo d’Oro è stato selezionato in concorso al Festival di Berlino 2017 nella categoria "Generation Kplus" e ha ricevuto diversi riconoscimenti come il "White Elephant" al Miglior film d’animazione al Munich Film Festival 2017 e l'Audience Award come Miglior film per ragazzi allo Zurich Film Festival 2017.

 

 

 

  • shares
  • +1
  • Mail