Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello - curiosità sul film di stasera su Canale 5

Stasera alle 20:40 su Canale 5 va in onda un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti della Terra di Mezzo. Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello è infatti il film scelto per la prima serata del 23 dicembre, che apre così ufficialmente le feste natalizie.

Un regalo gradito per i fan di Tolkien e chi ha apprezzato l'arrivo di Lo Hobbit nelle sale, avvenuto poche settimane fa. Come molti sapranno, gli eventi narrati ne Il Signore degli Anelli avvengono dopo quelli raccontati proprio da Lo Hobbit, che ci mostra come Bilbo Baggins s'impossessa dell'Unico Anello passato poi a suo nipote Frodo.

Siete pronti per qualche curiosità sul film? Seguiteci in quel di Hobbiville.

- Per interpretare Gandalf, Ian McKellen si è ispirato a Tolkien stesso, imitandone accento e voce. Secondo l'attore infatti il personaggio sarebbe quello più simile per carattere e modi allo scrittore.

- Stuart Townsend, inizialmente scelto per il ruolo di Aragorn, fu mandato via poco dopo l'inizio delle riprese. Troppo poco giovane ma soprattutto troppo poco "fisico" per la parte.

- John Rhys-Davies, attore che interpreta il nano Gimli, è in realtà il più alto dell'intero cast.

- La scena dove appare un'automobile sullo sfondo è ormai conosciutissima.

- La durata del film è di 178 minuti, che arrivano a 208 minuti con la Extended Edition uscita per il mercato home video.

- L'idea dietro Hobbiville era di costruire un luogo completamente diverso dal resto della Terra di Mezzo. Lo stile di vita degli Hobbit doveva rassomigliare a quello dell'Inghilterra del 15° secolo.

- La colonna sonora conta 18 brani, scritti da Howard Shore. May It Be, la canzone dei titoli di coda, è cantata da Enya. L'album è disponibile su iTunes.

- Il cappello di Gandalf è stato l'oggetto di scena più odiato dall'intera crew. Al punto che un "complotto" fu disegnato per cambiare la storia e toglierlo di mezzo, distruggendolo.

- Ian Holm, attore che interpreta Bilbo, prestò la voce a Frodo nell'adattamento de Il Signore degli Anelli realizzato nel 1981 da BBC Radio.

- Christopher Lee si ruppe un dito durante le riprese, Sean Bean ebbe invece bisogno di una TAC alla testa dopo essere stato colpito.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: