• Film

World War Z: video Super Bowl 2013

Brad Pitt e orde di zombie nello spot tv del Super Bowl 2013

Cominciano ad arrivare in anteprima gli spot tv che andranno in onda durante l’atteso Super Bowl 2013, il super-match è fissato per domenica prossima. Il primo spot che vi mostriamo è quello da 30 secondi dello zombie-movie apocalittico World War Z, in cui Brad Pitt anche produttore della pellicola, interpreta un dipendente delle Nazioni unite che intraprende un viaggio intorno al mondo e una corsa contro il tempo per fermare una mortifera pandemia zombie che sta mettendo a rischio la stessa esistenza del genere umano.

Dopo lo zombie innamorato della teen-comedy horror Warm Bodies ora arrivano gli zombie-formica che proprio nei 30 secondi di questo nuovo spot si ammucchiano uno sull’altro in una caotica piramide umana per oltrepassare un gigantesco muro di cinta. Abbiamo avuto la netta sensazione di trovarci di fronte ad uso di CG un tantinello troppo audace (queste scene di massa ci hanno ricordato i vampiri di Io sono leggenda). Tanto per fare un esempio, una cosa è inscenare la battaglia del “Fosso di Helm” tra l’altro in massima parte ambientata in notturna e un’altra cosa è sparare su schermo centinaia di zombie esagitati illuminati a giorno pretendendo che i loro movimenti non risultino innaturali. Ricordiamo che un tentativo di animazione di questo tenore c’è già stato nel 2008 nel pessimo remake de Il giorno degli zombi di Steve Miner, con zombie che camminavano sui muri a mo’ di ragni, un effetto non solo straniante, ma a tratti ridicolo proprio per la poca naturalezza dei movimenti amplificata dalla CG. Dopo il salto trovate lo spot tv.

Fatta questa doverosa premessa, dopotutto la clip punta tutto su queste scene di massa, vi lasciamo allo spot ricordandovi che il film diretto da Marc Forster (Quantum of Solace) e basato sul libro “World War Z. La guerra mondiale degli zombi” di Max Brooks approderà nelle sale italiane il 27 giugno. Per il momento da trailer e spot quello che si evince è l’interessante ambientazione di ampio respiro e la presenza di Brad Pitt.

I Video di Cineblog