• Film

Stasera in tv: “Uno sceriffo extraterrestre…poco extra e molto terrestre” su rete 4

Rete 4 stasera propone “Uno sceriffo extraterrestre…poco extra e molto terrestre”, commedia fantascientifica del 1979 diretta da Michele Lupo e interpretata da Bud Spencer e Cary Guffey.

 

Cast e personaggi

Bud Spencer: sceriffo Scott Hall
Cary Guffey: H7-25 (Charlie Warren)
Raimund Harmstorf: capitano Briggs
Joe Bugner: Brennan
Carlo Reali: tenente Turner
Gigi Bonos: vicesceriffo Allen
Harold E. Finch: generale
Osiride Pevarello: partecipante alla festa (amico di Allen)
Riccardo Pizzuti: militare
Claudio Ruffini: militare
Giovanni Cianfriglia: militare
Vincenzo Maggio: militare

Doppiatori italiani

Glauco Onorato: sceriffo Scott Hall
Fabrizio Vidale: H725
Pino Locchi: capitano Briggs
Massimo Giuliani: Brennan
Stefano Sibaldi: vicesceriffo Allen
Vinicio Sofia: generale
Michele Gammino: reporter TV
Piero Tiberi: gelataio
Ferruccio Amendola: uomo dal barbiere
Oreste Lionello: cane pastore svizzero-tedesco

 

La trama

La cittadina di Newnan negli Stati Uniti è interessata da strani fenomeni elettromagnetici, gli abitanti del posto credono si tratti di UFO e anche l’esercito sembra interessato ai fenomeni.

L’unico scettico sembra essere lo sceriffo Scott Hall (Bud Spencer), che invece si dovrà presto ricredere quando incontrerà un bambino (Cary Guffey) dotato di poteri straordinari che afferma di provenire dallo spazio e di chiamarsi H7-25.

La presenza del piccolo alieno e i suoi poteri attireranno l’attenzione di un ufficiale dell’esercito che vorrebbe trasformare il ragazzino in una cavia da laboratorio, ma il militare non ha fatto i conti con lo sceriffo che farà di tutto per proteggerlo.

 

Il nostro commento

Stasera in tv Uno sceriffo extraterrestre...poco extra e molto terrestre su Rete 4 (2)

Uno sceriffo extraterrestre…poco extra e molto terrestre è un godibile mix di fantascienza, comedy e film per famiglie interpretato da un “paterno” ed efficace Bud Spencer in solitaria e un adorabile “E.T.” che ha le fattezze del Cary Guffey di “Incontri ravvicinati del Terzo tipo”.

Aggiungiamo al mix una memorabile colonna sonora ad opera degli immancabili Guido e Murizio De Angelis alias Oliver Onions e una gradevole connotazione fantastica, senza dimenticare la sorniona ironia e le fumettose scazzottate che sono il marchio di fabbrica dei film di Spencer.

Il film di Michele Lupo resta ad oggi un piccolo classico, indimenticabile per molti che ne hanno goduto in un surplus di passaggi televisivi che non mancano mai di generare un po’ di sana nostalgia nei piccoli spettatori di allora.

 

Curiosità

Stasera in tv Uno sceriffo extraterrestre...poco extra e molto terrestre su Rete 4

  • Il regista Michele Lupo ha diretto Bud Spencer anche nel sequel Chissà perché… capitano tutte a me (1980), nel western Occhio alla penna (1980) e nelle commedie sportive Lo chiamavano Bulldozer (1978) e Bomber (1982).
  • Il cast oltre a Bud Spencer, che lo stesso anno girerà anche Io sto con gli ippopotami con il partner storico Terence Hill, include Cary Guffey che all’epoca pur avendo solo 7 anni aveva già all’attivo un ruolo in Incontri ravvicinati del terzo tipo di Steven Spielberg.
  • Nel film recitano una squadra di attori e stuntman collaboratori di lunga data della coppia Bud Spencer / Terence Hill: Raymund Harmstorf (Lo chiamavano Bulldozer), Joe Bugner (Io sto con gli ippopotami); Carlo Reali (Piedone L’africano, Pari e dispari), Luigi Bonos (Lo chiamavano Trinità, Anche gli angeli mangiano fagioli), Claudio Ruffini (Piedone lo sbirro, Chi trova un amico trova un tesoro), Vinzenzo Maggio (Bomber, I due superpiedi quasi piatti).
  • Il film è stato girato negli Stati Uniti nella città di Newnan, che si trova in Georgia a 50 km dalla città di Atlanta.
  • La trama presenta diverse similarità sia con E.T. – L’extraterrestre (1982) di Steven Spielberg che con lo Starman (1984) di John Carpenter.
  • Il film è stato scritto da Marcello Fondato (regista di …altrimenti ci arrabiamo!) e Francesco Scardamaglia (sceneggiatore di Lo chiamavano Bulldozer e Bomber).
  • Il film ha fruito di un sequel dal titolo Chissà perchè…capitano tutte a me (1980) che ha visto il ritorno alla regia di Michele Lupo e dei due protagonisti Bud Spencer e Cary Guffey.Cary Guffey dopo i film girati con Spencer ha interpretato una serie di piccoli ruoli (tra questi nel 1983 era nel dramma La foresta silenziosa e nell’action-comedy Stroker Ace con Burt Reynolds) fino al 1985, quando ha abbandonato definitivamente il cinema. Oggi Guffey è un consulente finanziario a Birmigham in Alabama.

 

La colonna sonora

  • Le musiche del film sono degli Oliver Onions (Guido & Maurizio De Angelis) celebri per alcune sigle televisive e autori delle musiche di alcuni film con Tomas Milian (Squadra antiscippo, Squadra antitruffa) e di moltissimi film di Bud Spencer e Terence Hill tra cui ricordiamo …altrimenti ci arrabbiamo!, Continuavano a chiamarlo Trinità, Banana JoeBomber.

 

TRACK LISTINGS

1. Sheriff – Oliver Onions
2. Big star – Oliver Onions
3. Whistle and bells – M. & G. Orchestra
4. H-7-25
5. Tonight, tonight – Oliver Onions
6. L’ultimo valzer – M. & G. Orchestra
7. Ballad – Oliver Onions
8. Mundialito – M. & G. Orchestra
9. Summer night
10. Atlanta
11. Dreaming woman – Oliver Onions

Per ascoltare la colonna sonora integrale clicca QUI.