20 film per 20 canzoni di Natale – La playlist di Cineblog

Ascolta la playlist natalizia di Cineblog con 20 classici musicali selezionati tra le colonne sonore di 20 film di Natale.

Natale è ormai alle porte e Blogo vi propone una speciale classifica natalizia che raccoglie alcuni brani classici delle festività e altri che lo sono diventati, tutti indissolubilmente legati a pellicole cinematografiche che sono entrate nell’immaginario collettivo grazie proprio all’ambientazione natalizia.

La nostra lista o “playlist” se preferite parte idealmente da Mamma ho perso l’aereo la cui colonna sonora include la hit “Rockin’ Around the Christmas Tree”, canzone rock-natalizia del 1958 scritta da Johnny Marks e interpretata da Brenda Lee e prosegue con classici come “Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow!” interpretata nella sua versione originale da Vaughn Monroe e utilizzata per i titoli di coda dell’originale Die Hard; la bellissima “Christmas (Baby Please Come Home)” interpretata da Darlene Love che si può ascoltare nell’incipit del film Gremlins senza dimenticare hit più moderne come “All I Want For Christmas Is You” di Mariah Carey rivisitata per la commedia Love Actually – L’amore per davvero e la suggestiva “Where Are You, Christmas?” interpretata da Faith Hill per la colonna sonora de Il Grinch con Jim Carrey.

1. Mamma ho perso l’aereo (1990)

La famiglia McCullister parte in massa per le vacanze di Natale dimenticandosi a casa il picolo Kevin, che dovrà affrontare tutto solo l’assalto di due ladri pasticcioni. Un divertente film per famiglie natalizio con più di qualche gag riuscita, nel cast il grande Joe Pesci “cattivo” da cartoon tutto da ridere.

  •  Rockin’ Around the Christmas Tree scritta da Johnny Marks e interpretata da Brenda Lee

2. Gremlins (1984)

Durante le festività natalizie mr. Peltzer regala al figlio Billy un Mogwai, uno strano animaletto, con tre regole per poterlo acccudire: mai bagnarlo, mai esporlo alla luce diretta del sole e cosa più importante mai dargli da mangiare dopo la mezzanotte, naturalmente le regole non verranno rispettate. Se avete voglia di conoscere i cugini cattivi e fuori di testa degli elfi di Babbo Natale. Un cult del genere fantastico, produce Steven Spielberg.

  • Christmas (Baby Please Come Home) scritta da Jeff Barry, Ellie Greenwich & Phil Spector e interpretata da Darlene Love

3. The Family Man (2000)

Jack Campbell è un uomo d’affari ricco e di successo, ma anche molto solo che un bel giorno incontra un angelo in incognito che gli mostrerà una vita alternativa. Il film omaggia classici natalizi come “La vita è meravigliosa” e “Canto di Natale”. Nel cast Nicolas Cage, Tea Leoni e Don Cheadle.

  • It’s the Most Wonderful Time of the Year scritto da Eddie Pola & George Wyle e interpretato da Johnny Mathis

4. Elf – Un elfo di nome Buddy (2003)

Buddy allevato dagli elfi di Babbo Natale saputa la verità sulla sua provenienza umana, torna a New York per Natale in cerca del padre perduto. Spassoso Will Ferrell per una surreale fiaba natalizia sin troppo sottovalutata, nel cast James Caan e Edward Asner (Lou Grant) nei panni di Santa Claus.

  •  What Christmas Means to Me scritta da George Gordy, Allen Story & Anna Gordy Gayee interpretata da Stevie Wonder

5. L’amore non va in vacanza (2006)

Amanda e Iris entrambe sentimentalmente in crisi, la prima vive in California, la seconda in Inghilterra, decideranno di scambiarsi le case per il periodo natalizio. Deliziosa comedy romance all’insegna del Natale e dei buoni sentimenti con protagoniste Cameron Diaz e Kate Winslet. Nel cast anche Jude Law e Jack Black e divertito cameo per Dustin Hoffman.

  •  Last Christmas scritta da George Michael e interpretata dagli Wham!

6. A Christmas Story – Una storia di Natale (1983)

Classico natalizio americano del 1983 diretto da Bob Clark e basato sugli aneddoti semi-romanzati di Jean Shepherd narrati in due suoi libri. Il film interpretato da Melinda Dillon, Darren McGavin e Peter Billingsley nel 2012 è stato selezionato per la conservazione dal National Film Registry nella Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti. Il Natale si avvicina e Ralphie, 9 anni, vuole solo una cosa: una carabina Red Ryder. Quando ne parla a tavola, la reazione immediata di sua madre è che potrebbe ferirsi ad un occhio. Poi decide un tema perfetto per la sua insegnante, ma la sua reazione è la medesima. Fantastica su come sarebbe essere Red Ryder e catturare i cattivi. Quando arriva il grande giorno, riceve tanti regali sotto l’albero, incluso un bel regalo di sua zia che sua madre adora. Dopo un primo momento di delusione scarta un ultimo regalo del padre e all’interno c’è l’agognata carabina, regalo che una volta provato in cortile non costerà a Ralphie un occhio, ma un paio di occhiali si e anche il mentire alla madre sull’incidente.

  •  Jingle Bells scritta da James Pierpont e interpretata da Bing Crosby and The Andrews Sisters

7. Qualcuno salvi il Natale (2018)

Kurt Russell strepitoso Babbo Natale incappa in Kate e Teddy, due bambini che lo colgono in fragrante nella loro casa e saltano sulla sua slitta con renne. Purtroppo la slitta durante il volo si guasta e si schianta,  con i regali che vengono persi. Con l’avvicinarsi della mattina di Natale, spetterà ai bambini e a Babbo Natale salvare il Natale consegnando correttamente tutti i regali.

  •  Please Come Home for Christmas scritta da Charles Brown & Gene Redd e interpretata dagli Eagles

8. Santa Clause (1994)

Padre divorziato e zelante, causa caduta dal tetto di Babbo Natale, ne segue accordo per sostituirlo con annesse renne, elfi e trasformazione fisica. Produce la Disney, Babbo Natale è un ironico e spassoso Tim Allen.

  •  White Christmas scritta da Irving Berlin e interpretata dai The Drifters

9. Festa in casa Muppet (1992)

“The Muppet Christmas Carol” è un film natalizio del 1992 diretto da Brian Henson (figlio di Jim Henson al suo debutto alla regia) da una sceneggiatura di Jerry Juhl. Adattato dalla novella del 1843 “Canto di Natale” di Charles Dickens, vede Michael Caine nei panni di Ebenezer Scrooge, insieme alle classiche voci dei Muppet tra cui Steve Whitmire (Kermit) e Frank Oz (Miss Piggy). È il quarto film cinematografico della serie dei Muppet e il primo ad essere prodotto dopo la morte del creatore dei Muppet Jim Henson e dell’attore e burattinaio Richard Hunt; il film è dedicato ad entrambi.

  •  One More Sleep ‘Til Christmas scritta da Paul Williams e interpretata da Steve Whitmire

10. Arma Letale (1987)

Primo memorabile capitolo di una fortunata quadrilogia, sicuramente il migliore, un perfetto mix di action, thriller, poliziesco e centellinate digressioni comedy che vive del carisma dei due protagonisti e sulle idiosincrasie che affliggono entrambi. “Arma letale” è un imprescindibile punto di riferimento per quello che diventerà il prolifico filone “buddy cop”, due caratteri agli antipodi costretti a lavorare insieme che si scoprono prima imbattibile squadra e poi improbabili amici.

  • Jingle Bell Rock scritta da Joe Beal & Jim Boothe interpretata da Bobby Helms

11. Love Actually – L’amore davvero (2003)

Il britannico Richard Curtis dirige abilmente questo balletto di sentimenti ed emozioni, mantenendo un equilibrio invidiabile grazie ad un cast straordinario e ad un’atmosfera, quella natalizia, che aiuta non poco il lento svelarsi di amori e complicità.

  • All I Want For Christmas Is You scritta da Mariah Carey & Walter Afanasieff e interpretata da Olivia Olson

12. Miracolo nella 34esima strada (1994)

Una bambina di sei anni scoprirà grazie ad un Babbo Natale dei grandi magazzini che i sogni possono diventare realtà, basta un po’ di fede e di magia del Natale. Remake di un classico del 1947 di George Seaton, nei panni di Babbo Natale il compianto Richard Attenbourogh.

  • Have Yourself a Merry Little Christmas scritta da Hugh Martin & Ralph Blane e interpretata da Kenny G

13. Fred Claus – Un fratello sotto l’albero (2007)

Il regista David Dobkins (2 single a nozze) crea uno dei più immersivi laboratori di Babbo Natale visti sul grande schemro e recluta un Paul Giamatti nei panni di un sornione Santa Claus…poi arriva Vince Vaughn nei panni del fratello di Babbo Natale e “pecora nera” della famiglia che cerca di rovinare l’atmosfera con il suo cinismo e un odio per tutto ciò che rappresenta il Natale.

  • Sleigh Ride scritta da Leroy Anderson & Mitchell Parish e interpretata dalle Ronettes

14. Nightmare Before Christmas (1993)

“Nightmare Before Christmas” uscito nel 1993, dopo aver incassato 75 milioni di dollari in tutto il mondo, ha avuto un vero exploit con la successiva uscita in home-video ampliata con tonnellate di merchandise. Il film scritto e prodotto da Tim Burton è stato diretto dallo specialista in stop-motion Henry Selick che tornerà a collaborare con Burton per James e la pesca gigante seguito da Coraline e la porta magica che varrà a Selick una candidatura al Premio Oscar per il miglior film d’animazione.

  •  Here Comes Santa Claus scritta da Gene Autry & Oakley Haldeman e interpretata da Gene Autry

15. S.O.S. Fantasmi (1988)

Francis ambizioso e scorbutico direttore di un network teelvisivo avrà la visita di tre fantasmi che gli rammenteranno il vero significato del Natale. Moderna versione del classico di Dickens “Canto di natale” con Bill Murray perfetto Scrooge, fantasmi un tantino kitsch ma spassosi, un classico per le festività alla stregua di “Una poltrona per due”.

  •  Put a Little Love in Your Heart scritta da Jackie DeShannon, Randy Myers & Jimmy Holiday e interpretata da Annie Lennox & Al Green

16. Trappola di cristallo – Die Hard (1988)

La nostra scelta di includere nella nostra lista Trappola di cristallo aka Die Hard con Bruce Willis taglia la testa al toro sulla diatriba “Die Hard è un film di Natale?”.  Action fracassone e ricco di humour che non sacrifica l’atmosfera natalizia, ma ne fa intrigante cornice. Nel cast il compianto Alan Rickman nei panni del “terrorista / rapinatore” Hans Gruber. Uno dei miglior action non solo degli anni ’80 ma di sempre.

  •  Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow! scritta da Sammy Cahn & Jule Styne e interpretata da Vaughn Monroe.

17. Polar Express (2004)

Un bambino la vigilia di Natale intraprende un viaggio per il Polo Nord con il magico treno “Polar Express” per scoprire se Babbo natale esiste veramente. Gioiello d’animazione hi-tech tratto da un libro per bambini. Nel cast Tom Hanks che interpreta, grazie alla magia della motion-capture, 6 diversi personaggi tra cui Babbo Natale.

  • It’s Beginning to Look Like Christmas scritta da Meredith Willson e interpretato da Perry Como

18. Il figlio di Babbo Natale (2011)

Gioiellino d’animazione in CG co-prodotto da Aardman Animations e Sony Pictures Animation. Protagonista Arthur Christmas, figlio minore di Babbo Natale che intraprende una missione impossibile per consegnare un ultimo regalo sfuggito alla lista del padre.

  • Santa Claus Is Comin’ To Town scritta da J. Fred Coots & Haven Gillespie e interpretata da Justin Bieber

19. Il Grinch (2000)

Un istrionico Jim Carrey al servizio di un racconto natalizio iconico al pari del Canto di Natale di Dickens. Dopo lo speciale animato del 1966 arriva questo suggestivo adattamento live-action diretto da Ron Howard, curatissimo dal punto di vista visivo e con un memorabile Carrey calato perfettamente nei panni di un Grinch ricreato con un make-up da Premio Oscar.

  • Where Are You, Christmas? scritta da James Horner, Will Jennings e Mariah Carey e interpretata da Faith Hill

20. La banda dei Babbi Natale (2010)

E’ la notte della vigilia di Natale: cosa ci fanno Aldo Giovanni e Giacomo in questura? Tre amici, uniti dalla passione delle bocce, sono finiti nei guai: quali storie racconteranno per scagionarsi dalla terribile accusa di essere una banda di ladri? “La banda dei Babbi Natale” si affida al rodato meccanismo delle gag televisive, alla suggestiva ambientazione natalizia, a citazioni e parodie varie e all’alchimia fortunatamente intonsa del terzetto, che quando si lancia in spericolate gag al limite del clownesco, con qualche puntatina sul “politicamente scorretto” funziona davvero alla grande.

  • Mele Kalikimaka (The Hawaiian Christmas Song) scritta da Robert Alex Anderson e interpretata da Mina