CineBlog sconsiglia: Notting Hill

Ora io lo so che tutte le anime romantiche che leggono CineBlog mi odieranno ma oggi sconsiglio (e mi prendo tutta la responsabilità) Notting Hill. L’ho visto l’anno scorso, in televisione, e già mi veniva il prurito alle mani per questo senso di dejà-vu e di smarrimento. Hugh Grant fa il verso a sè stesso

di carla


Ora io lo so che tutte le anime romantiche che leggono CineBlog mi odieranno ma oggi sconsiglio (e mi prendo tutta la responsabilità) Notting Hill.
L’ho visto l’anno scorso, in televisione, e già mi veniva il prurito alle mani per questo senso di dejà-vu e di smarrimento. Hugh Grant fa il verso a sè stesso (ed è odioso), Julia Roberts fa la diva snob ma-non-troppo ed è pure un po’ acida. Recitazione a zero. Finale irritante. Battute dimenticabili dopo 30 secondi.
Si salva solo l’amico pazzo di Hugh Grant, una ventata di follia in un film noioso; gli sceneggiatori avrebbero dovuto far innamorare lui di Julia Roberts, sarebbe stato molto più divertente!
Stasera, mercoledi, ore 21, Canale5.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →