Mordimi (Vampires Suck) esce in Blu ray e DVD – Cineblog intervista il protagonista Matt Lanter

Decisamente, la Saga di Twilight – vero fenomeno cinematografico di questi ultimi anni – non ha lasciato indifferente nessuno. C’è chi sdilinquisce alla vista delle caste effusioni d’amore del triangolo Edward-Bella-Jacob, e chi si fa venire la scabbia al solo sentirli nominare. E proprio sull’odio/amore (in questo caso più che altro sull’odio) scatenato dai vampiri

di simona



Decisamente, la Saga di Twilight – vero fenomeno cinematografico di questi ultimi anni – non ha lasciato indifferente nessuno. C’è chi sdilinquisce alla vista delle caste effusioni d’amore del triangolo Edward-Bella-Jacob, e chi si fa venire la scabbia al solo sentirli nominare. E proprio sull’odio/amore (in questo caso più che altro sull’odio) scatenato dai vampiri e dai licantropi tanto in voga, si basa il successo di Mordimi (Vampires Suck), ironica parodia firmata da Jason Friedberg e Aaron Seltzer (già autori di Hot Movie – un film con il lubrificante, Epic Movie, Disaster Movie e 3ciento – Chi l’ha duro… la vince).

Dopo il Boom al botteghino italiano (il film ha portato a casa 1.902.441,50 euro in 72 ore), Mordimi è uscito in DVD lo scorso mercoledì 26 gennaio. Per festeggiare l’evento, Matt Lanter/Edward Sullen; è stato invitato in Italia per incontrare la stampa ed i fans. Ne abbiamo aprofittato per fargli qualche domanda. Seguiteci dopo il salto per leggere l’intervista.

Lantern è principalmente conosciuto per il ruolo di Liam, il ragazzaccio dal cuore tenero della West Beverly High School nella serie televisiva 90210 (è al momento impegnato nelle riprese della terza stagione). Il pubblico americano può apprezzarne il talento di doppiatore in Star Wars: the Clone Wars, in cui presta la voce al giovane Anakin Skywalker (in Italia la serie viene trasmessa da Cartoon Network). Al cinema lo abbiamo visto in Wargames 2: il codice della paura, in Disaster Movie e nell’horror Sorority Row. Recentemente, il 27enne americano ha partecipato al cortometraggio di Sam Raimi Fanboy. Lo vedremo presto accanto a Leighton Meester e Minka Kelly, nel thriller The Roommate, in uscita negli States il 4 Febbraio (da noi il 29 Aprile). Presto inizieranno, inoltre, le riprese di Ruby McCollum, una storia ambientata nel 1952 che vedrà protagonista una donna di colore che uccide un celebre fisico da poco eletto al Senato e viene successivamente condannata a morte. Lantern sarà fra gli interpreti principali, accanto a Burt Reynolds.

Mordimi (Vampires Suck) esce in Blu ray e DVD – Cineblog intervista il protagonista Matt Lanter

Mordimi (Vampires Suck) esce in Blu ray e DVD - Cineblog intervista il protagonista Matt LanterMordimi (Vampires Suck) esce in Blu ray e DVD - Cineblog intervista il protagonista Matt Lanter

Mordimi (Vampires Suck) esce in Blu ray e DVD - Cineblog intervista il protagonista Matt Lanter– Prendendo in giro un personaggio come Edward Cullen ed una saga di culto per un numero sproprositato di adolescenti, non hai avuto paura di attirarti le ire del pubblico?
Sì, sì, ero effettivamente preoccupato, perchè le fan di Twilight sono così follemente, profondamente, appassionate che abbiamo tutti avuto paura di subire un certo contraccolpo. Ma in realtà [Mordimi] è stato accolto davvero molto bene dalle fan di Twilight. Il film in fondo è stato fatto proprio per loro, perchè solo chi conosce la saga di Twilight è in grado di capire tutte le battute; e moltissime scene del nostro film sono prese esattamente da Twilight. Sembra che alla fine il risultato abbia divertito tutti. Non me lo aspettavo, pensavo che qualcuno si sarebbe rifiutato di andare a vedere Mordimi perchè prende in giro Twilight, invece a quanto pare a tutti piace ridere e così mescolare Twilight con la commedia alla fine è risultata essere la ricetta vincente, sembra che il pubblico lo abbia apprezzato.

– Ok, detto fra noi, SINCERAMENTE, cosa ne pensi della saga di Twilight?
Penso che abbia conquistato il proprio posto. Voglio dire: alla gente piace, le teenager lo adorano. Ovviamente c’è dietro un’ottima operazione di marketing ed è indirizzato ad una fetta di pubblico giovane e principalmente femminile. Certo non è il film migliore di tutti i tempi, ma capisco perchè sia diventato tanto popolare. In ogni caso credo che Robert Pattinson abbia fatto un ottimo lavoro. Il suo è un personaggio difficile, ho letto anche il libro, è davvero un personaggio molto complesso da interpretare.

– Confesso di apprezzare maggiormente i vampiri classici. Dracula di Bram Stocker, Nosferatu…
Sì, beh, questi sono un tipo diverso di vampiri. I vampiri classici fanno paura, vengono dall’inferno; quelli di Twilight brillano e non hanno le zanne. Nei classici del cinema le storie di vampiri sono incentrate sul pericolo, sui morsi e sul sangue. Questi altri sono stati adattati per calzare la storia d’amore e, come ho detto, Twilight ha il suo pubblico, la gente lo ama, è diventato un fenomeno. Perciò va bene così…

– Ci puoi raccontare qualche simpatico aneddoto sulla lavorazione?
Ragazzi, ce ne sarebbero tanti! Quando giri un film come questo, pieno di situazioni sopra le righe, capitano cose divertenti in continuazione, bloopers e gag che poi vengono ovviamente tagliate.C’è una scena in cui devo mordere uno scoiattolo. Abbiamo dovuto rifarla un sacco di volte perchè mi finivano sempre un sacco di peli in bocca. Durante una ripresa mi si è rotto un canino, l’ho sputato e ho girato l’intera scena con un canino solo, cercando di coprirmi la bocca con la mano quando parlavo, perchè non ne avevamo un altro paio per poterli sostituire subito. Cose di questo genere. Oppure: una sera in hotel avevo voglia di dolce e con Jenn (Jenn Proske, che nel film intrerpreta Becca, n.d.r.), che stava nella stanza accanto alla mia, abbiamo provato a fare gli S’mores nel microonde. Lo sapevi che i marshmallow esplodono nel microonde? Ti consiglio di non provarci mai!

– Hai recitato anche in Disaster Movie. Hai intenzione di proseguire la tua carriera nell’ambito degli spoof-movie?
Non lo so. Mi divertono molto gli spoof-movie, adoro guardarli fin da quando ero bambino. Adoro Hot Shots e la serie di Una Pallottola Spuntata, i Monty Python e i film di Mel Brooks. Li ho sempre guardati, da che ho memoria. Quindi mi diverto molto anche a recitare in questo genere di film. Mi sono divertito un sacco sul set di Disaster Movie e sul set di Mordimi, quindi sì, mi piacerebbe farne altri. Però, non lo so, al momento sento di dover fare anche altre cose. Ma chissà, in futuro potrei anche tornare a fare un film demenziale. Non so ancora se Mordimi avrà un sequel…vedremo.

– Nella vita vera ti senti più vampiro o licantropo?
Oggi mi sento più vampiro, perchè alle 4 di questa notte ero perfettamente sveglio. Mi ritrovo sveglio molto spesso la notte, forse mi sento più creativo la notte, forse è questa la ragione. Perciò, sì, scelgo vampiro…anche perchè non sono abbastanza peloso per fare il licantropo!

– Di recente hai lavorato con un grande regista come Sam Raimi. Con quali altri registi ti piacerebbe lavorare in futuro?
Ci sono così tanti registi di talento – e altrettanti attori – con cui mi piacerebbe lavorare! Grandi registi come Spielberg e James Cameron… e Aronofsky, che al momento è fra i migliori. Ci sono così tante persone di talento…non ce n’è una in particolare.

– Progetti Futuri?
Sta per uscire nei cinema The Roommate, sto andando avanti con il doppiaggio di alcune serie animate, ho quasi finito di girare la terza stagione di 90210; poi ci sono un paio di progetti molto interessanti in cui potrei esssere coinvolto quest’estate, ma non c’è ancora nulla di certo ed è troppo presto per parlarne.

Grazie Matt! Ti auguriamo tanta fortuna per la tua carriera futura!
Mordimi (Vampires Suck) esce in Blu ray e DVD - Cineblog intervista il protagonista Matt Lanter

Mordimi è disponibile dal 26 gennaio in formato Plays Everywhere (Blu-ray + DVD + Copia Digitale) e DVD disco singolo.

Il formato Plays Everywhere include:

Disco Blu-ray HD

* Contenuti Speciali:
– Versione estesa del film mai vista al cinema;
– Scene tagliate;
– Sequenza di gag;
– Trailer cinematografico.

* Caratteristiche Tecniche:
Audio: italiano 5.1 DTS, Inglese 5.1 DTS HD Master Audio, Francese 5.1 DTS, Tedesco 5.1 DTS, Spagnolo 5.1 DTS
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo.
Menù: Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo.
Video: 16:9 – 1.85:1 Widescreen

Disco DVD

* Contenuti
– Il Film: versione cinematografica

* Caratteristiche Tecniche:
Audio: italiano 5.1 Dolby Digital, Inglese 5.1 Dolby Digital
Sottotitoli: Italiano, Inglese.
Menù: Italiano, Inglese.
Video: 16:9 – 1.85:1 Widescreen

Copia Digitale
Un terzo disco contenuto nella confezione permette di trasferire (in pochissimi minuti e seguendo poche, facili, istruzioni) e fruire della visione del film sul proprio computer o su altri dispositivi compatibili PlaysForSure.

***

L’edizione DVD Disco Singolo include:

*Il film e i seguenti Contenuti Speciali:

– Versione estesa del film mai vista al cinema;
– Scene tagliate;
– Sequenza di gag;
– Trailer cinematografico.

* Caratteristiche Tecniche:
Audio: italiano 5.1 Dolby Digital, Inglese 5.1 Dolby Digital, Tedesco 5.1 Dolby Digital
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Tedesco.
Menù: Italiano, Inglese, Tedesco.
Video: 16:9 – 1.85:1 Widescreen

I Video di Cineblog

Ultime notizie su La saga di Twilight

Tutto su La saga di Twilight →