Ben Affleck nuovo Batman: parodie, petizioni online di fan furiosi e le parole di supporto di Joss Whedon

Ben Affleck viene annunciato come nuovo Batman in Man of Steel 2 (lanciato come Superman vs Batman) e online arrivano parodie fotografiche e una sfilza di petizioni contro questo inatteso casting, ma c’è anche chi da fiducia all’attore come il regista Joss Whedon che lo supporta via Twitter.

 

La notizia del casting di Affleck ha scatenato una ridda di reazioni negative online con più di 30 petizioni che hanno seguito quella di John Rodden apparsa su Charge.com e con fan più creativi, che invece si sono divertiti a parodiare il casting con una serie di immagini che hanno coinvolto Matt Damon in versione Robin ( ve ne proponiamo una selezione in coda all’articolo)

Per quanto riguarda la petizione di Rodden, che ha raccolto oltre 24.000 firme (l’obiettivo è 25.000), ecco cosa l’utente di Ludlow nel Kentucky aveva da dire sul casting di Affleck;

La sua abilità nella recitazione non è nemmeno vicina a renderlo credibile come Bruce Wayne e non farà  giustizia al ruolo. Egli non è fisicamente adatto, né è abbastanza intimidatorio per il ruolo di Batman. Il suo ritratto di Daredevil era atroce e lui non è lontanamente vicino ad una star d’azione. Si prega di trovare qualcun altro.

Vorrei aggiungere che questa petizione non intende in alcun modo danneggiare Ben Affleck e la sua carriera. Io rispetto il lavoro di Affleck, ma sento che non è appropriato per il ruolo.

Tra le altre petizioni, una chiedeva al presidente Barack Obama di redigere una legge che renda illegale per la Warner Bros. lanciare Ben Affleck nei panni di Batman. Tuttavia dal momento che la petizione ha violato i termini di partecipazione è stata rimossa dall’amministrazione della Casa Bianca.

Da parte degli addetti ai lavori è recente il tweet decisamente controcorrente di Joss Whedon, il regista del prossimo The Avengers: Age of Ultron ha deciso di supportare pubblicamente Affleck che ricordiamo ha avuto uno dei suoi primi ruoli nella serie tv di Whedon Buffy l’ammazzavampiri:

Affleck spaccherà. Ha tutto quel che serve, mascella compresa. Ha bisogno solo dell’opportunità di farlo. Affleck e Cavill spalla contro spalla: contate su di me.

Confessiamo che la notizia di Ben Affleck come nuovo Batman ci ha lasciato alquanto perplessi, l’attore aveva già dimostrato una carenza di carisma nell’interpretare Daredevil, un film che nel complesso non ci era dispiaciuto, ma calarsi nei panni del tormentato Cavaliere oscuro nella versione dark degli ultimi film di Nolan richiederebbe davvero troppo per Affleck. Questo non c’entra nulla con il suo lavoro di sceneggiatore e regista, ma quello che si rischia è di sfornare un altro Lanterna Verde o peggio ancora di tornare al periodo dei Batman post-Burton e pre-Nolan. Qui non si sta parlando di ritrarre un attore che interpreta un supereroe (questo per chi volesse tirare in ballo Hollywoodland), ma di avere un degno sostituto di Christian Bale capace di regalare al suo Bruce Wayne un lato oscuro e tormentato. Batman non è Thor ne Superman, non possiede superpoteri, il suo più grande potere è l’incutere terrore nel nemico e un carisma oscuro che non si acquista dall’oggi al domani o con un po’ di palestra.

Fonte | Movieweb

Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online Ben Affleck nuovo Batman: foto delle parodie online

I Video di Cineblog