Tanti Auguri Bill Murray! Qual è il vostro film preferito?

Il nostro omaggio a Bill Murray, grande attore comico dall’espressione impassibile e ottimo interprete drammatico

di carla

Il 21 settembre del 1950 nasceva a Wilmette, in Illinois, l’attore Bill Murray. Quando ho scritto il titolo del post ho pensato al mio film preferito e la prima pellicola che mi è venuta in mente è stata Tutte le manie di Bob. Il vostro film preferito invece? Vi deve venire così, senza pensarci! Nel frattempo vi regalo qualche curiosità su Bill e sue dichiarazioni. Buon Compleanno Bill!

– Vero nome: William James Murray
– Alcuni lo chiamano “The Murricane”
– Altezza: 1,88 m
– Ha accidentalmente rotto il naso di Robert De Niro durante le riprese di Lo sbirro, il boss e la bionda (1993).
– E’ apparso in SOS fantasmi (1988) recitando con tre dei suoi fratelli.
– Possiede una squadra di baseball di lega minore a Charleston, Carolina del Sud, chiamata RiverDogs.
– È stato morso dalla marmotta due volte sul set di Ricomincio da capo (1993).
– Il suo ruolo in Ghostbusters (1984) era originariamente destinato a John Belushi.
– Suo padre, Edward, era un venditore di legname.
– Sua sorella Nancy è una suora domenicana.
– E’ un appassionato di golf ed è apparso in numerosi tornei.
– Sofia Coppola ha scritto il ruolo di Bob Harris in Lost in Translation (2003) per Bill Murray. Murray e Sofia Coppola ora sono buoni amici.
– La parte di Boon in Animal House (1978) era stata originariamente scritta pensando a lui, ma a causa di un conflitto di programmazione, ha dovuto rifiutare. Il ruolo è andato a Peter Riegert.
– Ha detto che Oklahoma! è il suo musical preferito.
– Non ha alcun agente, nessun business manager e viaggia senza entourage.
– E’ stato considerato per il ruolo del detective John Kimble in Un poliziotto alle elementari (1990). La parte alla fine è andata a Arnold Schwarzenegger .
– È stato considerato per il ruolo di Batman/Bruce Wayne nel Batman (1989) di Tim Burton. Poi la parte è andata a Michael Keaton.
– È stato considerato per il ruolo di Willy Wonka in La fabbrica di cioccolato (2005). La parte è andata a Johnny Depp.
– È stato considerato per doppiare Buzz Lightyear in Toy Story (1995). E’ stato poi scelto Tim Allen.
– Ha rifiutato di fare Little Miss Sunshine (2006), è una delle poche scelte nella sua carriera di cui si è pentito. La parte è andata a Steve Carell.
– È stato considerato per il ruolo di Han Solo in Guerre Stellari (1977). E poi è stato scelto Harrison Ford.
– Bill Murray e Dan Aykroyd hanno indossato le loro tute di Ghostbusters per visitare un bambino malato terminale che era un fan del film e ha voluto incontrarli.
– Il suo volto butterato è dovuto a problemi di acne nell’adolescenza.
– È stato considerato per il ruolo di Eddie Valiant in Chi ha incastrato Roger Rabbit? (1988). La parte alla fine è andata a Bob Hoskins.
– Per Tutte le manie di Bob (1991) ha guadagnato 8 milioni di dollari, per Ricomincio da capo (1993) invece 10 milioni dollari.

– Ha detto:

“Sono un dado, ma non solo un dado”.

“Non ci sono molti aspetti negativi nell’essere ricchi, tranne che pagare le tasse e parenti che chiedono soldi. Ma essere famoso, quello è un lavoro di 24 ore”.

“I primi 45 minuti di Ghostbusters (1984) sono alcune delle cose più divertenti mai fatte. Il secondo è stato deludente perché gli effetti speciali hanno preso il sopravvento”.

[Su Garfield – Il Film (2004)] Ho pensato che sarebbe stato una specie di divertimento, perché fare una voce è impegnativo, e non l’avevo mai fatto. In più, ho guardato la sceneggiatura, e ha detto, “Questo, questo e Joel Cohen” E ho pensato: “Cristo, bene, io amo i fratelli Coen! Sono così divertenti!”, Così ho accettato. In seguito, mi sono seduto e ho guardato il tutto, e continuavo a dire: “A che cazzo stava pensando Coen?” E poi mi hanno spiegato: “Non è stato scritto da quel Joel Coen”.

Nomination Premi Oscar

– Nomination nel 2004 come Miglior attore per Lost in Translation – L’amore Tradotto (2003). Vinse: Sean Penn – Mystic River. Gli altri candidati erano: Johnny Depp – La maledizione della prima luna, Ben Kingsley – La casa di sabbia e nebbia, Jude Law – Ritorno a Cold Mountain.

Bill Murray – Filmografia

– Stop a Greenwich Village (Next Stop, Greenwich Village), regia di Paul Mazursky (1976)
– The Rutles, regia di Eric Idle e Gary Weis – film TV (1978)
– Polpette (Meatballs), regia di Ivan Reitman (1979)
– Mr. Mike’s Mondo Video, regia di Michael O’Donoghue (1979)
– Where the Buffalo Roam, regia di Art Linson (1980)
– Le chaînon manquant, regia di Picha (1980)
– Palla da golf (Caddyshack), regia di Harold Ramis (1980)
– Loose Shoes, regia di Ira Miller (1980)
– Stripes – Un plotone di svitati (Stripes), regia di Ivan Reitman (1981)
– Tootsie, regia di Sydney Pollack (1982)
– Ghostbusters – Acchiappafantasmi (Ghostbusters), regia di Ivan Reitman (1984)
– Nothing Lasts Forever, regia di Tom Schiller (1984)
– Il filo del rasoio (The Razor’s Edge), regia di John Byrum (1984)
– La piccola bottega degli orrori (Little Shop of Horrors), regia di Frank Oz (1986)
– Un amore rinnovato (She’s Having a Baby), regia di John Hughes (1988)
– S.O.S. fantasmi (Scrooged), regia di Richard Donner (1988)
– Ghostbusters II, regia di Ivan Reitman (1989)
– Scappiamo col malloppo (Quick Change), regia di Bill Murray e Howard Franklin (1990)
– Tutte le manie di Bob (What About Bob?), regia di Frank Oz (1991)
Ricomincio da capo (Groundhog Day), regia di Harold Ramis (1993)
– Lo sbirro, il boss e la bionda (Mad Dog and Glory), regia di John McNaughton (1993)
– Ed Wood, regia di Tim Burton (1994)
– Kingpin, regia di Bobby Farrelly e Peter Farrelly (1996)
– Per amore di Vera (Larger Than Life), regia di Howard Franklin (1996)
– Space Jam, regia di Joe Pytka (1996)
– L’uomo che sapeva troppo poco (The Man Who Knew Too Little), regia di Jon Amiel (1997)
– Sex Crimes – Giochi pericolosi (Wild Things), regia di John McNaughton (1998)
– With Friends Like These…, regia di Philip Frank Messina – film TV (1998) – cameo
– Rushmore, regia di Wes Anderson (1998)
– Il prezzo della libertà (Cradle Will Rock), regia di Tim Robbins (1999)
– Scout’s Honor, regia di Neil Leifer (1999) – cortometraggio
– Hamlet 2000 (Hamlet), regia di Michael Almereyda (2000)
– Charlie’s Angels, regia di McG (2000)
– Speaking of Sex, regia di John McNaughton (2001)
– Osmosis Jones, regia di Bobby Farrelly e Peter Farrelly (2001)
– I Tenenbaum (The Royal Tenenbaums), regia di Wes Anderson (2001)
– Lost in Translation – L’amore tradotto (Lost in Translation), regia di Sofia Coppola (2003)
– Coffee and Cigarettes, regia di Jim Jarmusch (2003)
– Le avventure acquatiche di Steve Zissou (The Life Acquatic with Steve Zissou), regia di Wes Anderson (2004)
– Broken Flowers, regia di Jim Jarmusch (2005)
– The Lost City, regia di Andy Garcia (2005)
– Il treno per il Darjeeling (The Darjeeling Limited), regia di Wes Anderson (2007)
– Agente Smart – Casino totale (Get Smart), regia di Peter Segal (2008)
– Ember – Il mistero della città di luce (City of Ember), regia di Gil Kenan (2008)
– The Limits of Control, regia di Jim Jarmusch (2009)
– Get Low, regia di Aaron Schneider (2009)
– Benvenuti a Zombieland (Zombieland), regia di Ruben Fleischer (2009)
– Passion Play, regia di Mitch Glazer (2010)
– Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore (Moonrise Kingdom), regia di Wes Anderson (2012)
– A Royal Weekend (Hyde Park on Hudson), regia di Roger Michell (2012)
– A Glimpse Inside the Mind of Charles Swan III, regia di Roman Coppola (2012)
– The Monuments Men, regia di George Clooney (2013)

Doppiatore
– Tarzoon la vergogna della giungla (Tarzoon, la honte de la jungle) (pubblicato in USA nel 1979), regia di Picha e Boris Szulzinger (1975)
– Stories from My Childhood (Stories from My Childhood) – serie TV (1998)
– Garfield – Il film (Garfield), regia di Peter Hewitt (2004)
– Garfield 2 (Garfield: A Tail of Two Kitties), regia di Tim Hill (2006)
– Ghostbusters: The Video Game (2009)
– Fantastic Mr. Fox, regia di Wes Anderson (2009)
– Call of Duty: Modern Warfare 3 (2011)

Regista
– Scappiamo col malloppo (Quick Change) (1990)

Fonte: Imdb

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Spiderman

Tutto su Spiderman →