14 terribili incidenti sul set

14 storie incredibilmente tragiche di morti e feriti

Ferirsi gravemente sul set o morire. Succede anche durante le riprese di un film. Oggi parliamo di 14 storie legate a questo argomento rimandandovi anche ad un altro post sul tema: 5 attori che sono morti recitando.

Il Mago di Oz


Dopo aver ottenuto il ruolo dell'Uomo di latta nel film del 1939 Il Mago di Oz, l'attore Buddy Ebsen scoprì che era allergico al trucco utilizzato per il suo costume, e dopo aver inalato la sostanza argentea per dieci giorni di riprese, è finito in ospedale con un polmone collassato. Soffrì di problemi di respirazione per il resto della sua vita, e Jack Haley ha preso il suo posto.

Harry Potter e i doni della morte


Durante le riprese del film Harry Potter e i Doni della Morte, David Holmes (controfigura di Daniel Radcliffe) è rimasto paralizzato dopo una caduta che ha gravemente ferito la spina dorsale.

Cyborg


Durante le riprese di una scena di lotta per il film del 1989 "Cyborg", Jean-Claude Van Damme ha accidentalmente pugnalato la sua co-star Jackson "Rock" Pinckney nell'occhio. Pinckney ha perso una vista all'occhio e ha citato in giudizio Van Damme: ha ricevuto 487.500 dollari di danni.

La passione di Cristo


L'attore Jim Caviezel è rimasto ferito con lesioni multiple quando interpretava Gesù nel film La Passione di Cristo. La sua schiena si squarciò durante la scena della fustigazione, ha sofferto di ipotermia ed è stato colpito da un fulmine.

xXx


Harry L. O'Connor, controfigura di Vin Diesel per il film xXx è stato ucciso durante le riprese. Doveva atterrare su un sottomarino, invece si è schiantato ed è morto nell'impatto.

Il Corvo


Brandon Lee, figlio di Bruce Lee, è stato ucciso accidentalmente durante le riprese.

Syriana


George Clooney

ha detto di aver contemplato il suicidio dopo un grave incidente durante le riprese del film Syriana. Ha subìto un infortunio alla colonna vertebrale e il dolore si dimostrò veramente atroce per l'attore.

Jumper


Lavorando per il film Jumper - Senza confini, un arredatore di nome David Ritchie è rimasto ucciso quando fu schiacciato sotto i detriti congelati durante lo smantellamento di un set.

The Eagle


Durante le riprese di una scena in un fiume per il film The Eagle, un membro dell'equipaggio ha accidentalmente versato acqua bollente su Channing Tatum, che si è bruciato la punta del pene.

Fuori in 60 secondi - 2


Il film Fuori in 60 secondi ha quasi avuto un sequel, ma il secondo film è stato fermato dopo la prematura scomparsa del regista H. B. Halicki. Una torre d'acqua che doveva cadere accidentalmente, ha colpito invece un palo che è poi piombato su Halicki. E' morto sul colpo.

The last lion


Sul set del film sudafricano "The Last Lion", un tecnico del suono di nome James Chapman è stato ucciso, sbranato da un leone.

Brivido


Durante le riprese del film Brivido, un tosaerba radiocomandato ha schizzato delle schegge di legno in faccia al direttore della fotografia Armando Nannuzzi, che ha perso un occhio a causa dell'incidente. Ha continuato a citare in giudizio Stephen King per 18 milioni di dollari. La causa si concluse con un accordo stragiudiziale.

The Squeeze


Lo stuntman Victor Magnotta è morto durante le riprese del film "The Squeeze". Magnotta annegò intrappolato all'interno di una vettura che era caduta nel fiume Hudson.

The Sword of Tipu Sultan


Il maggior numero di morti su un set cinematografico è avvenuto durante le riprese del film per la tv "The Sword of Tipu Sultan" nel 1989. Lo studio cinematografico ha preso fuoco e 62 persone sono rimaste intrappolate e sono morte. Il regista e attore Sanjay Khan è rimasto in ospedale per 13 mesi e ha dovuto subire 72 interventi chirurgici per le terribili ustioni riportate.

Ai confini della realtà


L'attore Vic Morrow, insieme a Mynca Dinh Le di 7 ​​anni e Renee Shin-Yi Chen di 6, sono morti quando un elicottero si è schiantato a terra.

Fonte: PlusBrainPower

  • shares
  • Mail