Peter Jackson spiega il collegamento tra Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli

Peter Jackson spiega il collegamento tra Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli

Dopo aver visto ieri finalmente il trailer in italiano del film Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato, torniamo a parlare della prossima fatica di Peter Jackson grazie a un'intervista rilasciata dal regista ai microfoni di MTV News, in occasione del Sundance Film Festival.

Nel dettaglio, Jackson descrive come sia stata sua intenzione sin dall'inizio quella di far sì che Lo Hobbit fosse completamente consistente dal punto di vista stilistico con la trilogia dedicata a Il Signore degli Anelli:

"Volevamo fosse tutto parte di una serie di cinque film. Fortunatamente, Tolkien ha scritto un sacco di materiale extra nelle appendici de Il Signore degli Anelli , dove egli stesso ha in qualche modo legato le due storie insieme, 20 o 30 anni dopo la pubblicazione de Lo Hobbit. Siamo quindi stati in grado di usare un po' di quel materiale."

Comunque sia, secondo Jackson Lo Hobbit cinematografico "non sarà una storia per bambini come il libro originale", pur avendo lavorato duro per mantenere un po' di humor all'interno della pellicola. Infine, un particolare sullo stato dei lavori:

"Amo andare a lavoro ogni giorno. Amo girarlo. A febbraio inizieremo altri 100 giorni di riprese, quindi per luglio dovremmo aver completato."

Chi non amerebbe del resto partecipare a un capolavoro annunciato come Lo Hobbit? Per noi comuni mortali l'appuntamento con Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato resta fissato a Natale 2012.

Foto: TM News

  • shares
  • Mail