Paradise Lost: Legendary Pictures pone la parola fine

Leggi su Cineblog la notizia relativa alla cancellazione di Paradise Lost con Bradley Cooper.


Alla fine non c’è stato niente da fare: per Paradise Lost arriva la parola fine non del tutto inaspettata, visto il rinvio dell’inizio delle riprese avvenuto a fine 2011. Legendary Pictures ha ora ufficializzato la cancellazione del progetto: lo ha rivelato in un’esclusiva Deadline, una delle fonti più informate sulla pellicola a sfondo biblico scritta da John Milton.

Ricordiamo che Paradise Lost avrebbe dovuto essere diretto da Alex Proyas, mettendo in scena la guerra epica tra Lucifero e l’arcangelo Michele inclusa la caduta in disgrazia di Adamo ed Eva. Era già stata composta anche parte del cast, guidata da Bradley Cooper nei panni di Lucifero, insieme a Benjamin Walker (l’Arcangelo Michele), Diego Boneta (Adamo) e Camilla Belle (Eva).

Il motivo della cancellazione sarebbe sempre lo stesso: i costi eccessivi, già al di sopra dei 120 milioni di dollari stimati inizialmente. In realtà comunque il produttore Vincent Newman sarebbe ancora al lavoro per cercare di aumentare la quantità di soldi a disposizione, per cui una “resurrezione” (rimanendo in tema biblico) del progetto non è esclusa in futuro. Staremo a vedere.

Via | Firstshowing.net

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →