Oscar 2014, miglior film straniero: La Grande Bellezza ancora in corsa!

Oscar 2014: La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino è nella selezione dei 9 film ancora in gara per l'Oscar come miglior titolo straniero dell'anno! Ecco la shortlist completa.


Sorprese dovevano esserci, sorprese ci sono state! L'Academy ha annunciato la shortlist dei 9 titoli ancora in corsa per entrare nella cinquina dell'Oscar 2014 come miglior film straniero. E l'Italia per ora c'è, grazie a La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino. Il film, uscito a mani vuote da Cannes 2013, è stato molto più amato all'estero che in Italia, e questa ne è l'ennesima conferma.

Stiamo parlando di un titolo che sembra avere caratteristiche Academy-friendly (Roma, l'Italia, Fellini...), ma era parso a tutti piuttosto complicato e difficile per un pubblico americano. E invece... Certo, non bisogna ancora cantare vittoria: il 16 gennaio 2014 sapremo se La Grande Bellezza sarà entrato nella corsa all'Oscar per davvero. Ma oggi festeggiamo un pochino.

Festeggiamo anche a discapito degli altri: perché almeno due titoli "di peso" sono stati fatti fuori al primo giro. Il mio personale grande shock è La bicicletta verde, primo candidato di sempre per l'Arabia Saudita: ero certo si trattasse di uno dei titoli più forti. Ma lo shock generale è tutto per Il Passato di Farhadi, il candidato iraniano (con polemica). Il regista non potrà bissare l'Oscar vinto con Una separazione.

A qualcuno potrà sembrare una scelta ovvia, ma The Grandmaster non era certo così scontato di arrivare fino alla shortlist: che c'entri anche lo zampino di Weinstein? Ha stupito tutti anche la presenza della Cambogia con il formidabile doc The Missing Picture (vincitore a Cannes e visto a Torino): non noi di Cineblog, che l'avevamo previsto tempo fa.

I due titoli più forti però da battere ora? Il belga The Broken Circle Breakdown, tra i titoli europei più amati dell'anno, e soprattutto Il sospetto di Vinterberg, che forse pensa già di avere la statuetta in mano. Staremo a vedere, ma per adesso... forza Paolo!

The Broken Circle Breakdown - Felix van Groeningen (Belgio)
An Episode in the Life of an Iron Picker - Danis Tanovic (Bosnia-Erzegovina)
La Grande Bellezza - Paolo Sorrentino (Italia)
The Grandmaster - Wong Kar-wai (Hong Kong)
The Missing Picture - Rithy Panh (Cambogia)
The Notebook - Janos Szasz (Ungheria)
Omar - Hany Abu-Assad (Palestina)
Il Sospetto - Thomas Vinterberg (Danimarca)
Two Lives - Georg Maas (Germania)

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: