Ant-Man - Michael Douglas sarà Hank Pym - è ufficiale

New entry di lusso per Ant-Man della Marvel. Michael Douglas sarà Hank Pym al cinema

Dal ruolo di Liberace, che gli è valso un Golden Globe poche ore fa, a quello di un cinefumetto. Carriera letteralmente risorta per Michael Douglas, unitosi al cast di Ant-Man della Marvel nel ruolo di Hank Pym. Al suo fianco Paul Rudd, nei panni di Scott Lang, con Edgar Wright alla regia e un'uscita in sala datata 31 luglio del 2015.

"Con la ricca storia di Hank Pym nell'Universo Marvel sapevamo di avere bisogno di un attore capace di portare il peso e la statura per il ruolo che il personaggio merita. Ci siamo sentiti incredibilmente sollevati quando Michael Douglas ha accettato di entrare nella parte con il fascino e la forza d'animo che regala ad ogni personaggio che interpreta, e non possiamo essere più entusiasti di vedere cosa farà per portare Hank Pym in vita".

Queste le parole di Kevin Feige, presidente Marvel Studios, con Douglas che andrà così a replicare quanto fatto da Robert Redford, a breve in sala con Captain America: The Winter Soldier. Hank Pym, personaggio dei fumetti creato da Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni), è uno dei più brillanti geni dell'universo Marvel. Chimico, biologo e inventore di intelligenza artificiale, non è altro che il creatore delle "Particelle Pym", sostanza che permette a lui e alla sua assistente Wasp di rimpicciolirsi fino a grandezze molto piccole. E' stato lui il primo uomo a rivestire i panni di Ant-Man, poi seguito da Scott Lang.

Vedremo quindi 'due' Ant-Man in sala, con un più che probabile prologo anni 60 legato a Douglas ed un ritorno ai giorni nostri legato a Rudd. Da Pym a Lang, per un titolo che lancerà la fase 3 della Marvel. Il film che precederà Ant-Man in sala sarà Avengers: Age of Ultron, al cinema dal 1° maggio del 2015.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail