• Film

Ghostbusters Reboot – via alle riprese nel 2015: Ivan Reitman non sarà il regista

Ivan Reitman si limiterà alla produzione dei nuovi Ghostbusters

Perso Harold Ramis il mese scorso, il reboot di Ghostbusters è nuovamente finito nella corsia di ‘riscrittura’ della sceneggiatura. Una rielaborazione necessaria per spuntare alcune cose e far sparire il più che probabile cameo dell’attore, per un film che non è affatto finito nel dimenticatoio. Dopo anni di rumor e dichiarazioni discordanti, in casa Sony sono ormai sicuri. Il via alle riprese del nuovo Ghostbusters prenderà via nel 2015, a New York. Ma senza Ivan Reitman dietro la macchina da presa.

A rivelarlo, dopo mesi di silenzio sull’argomento, lo stesso regista:

“Abbiamo un’idea che è davvero molto buona. Lo studio è entusiasta … E’ una versione di ‘Ghostbusters’ che vede gli acchiappafantasmi originali in un ruolo minore. Quando sono tornato dal funerale di Harold, è stato davvero commovente e mi ha fatto pensare a un sacco di cose. Avevo appena finito di dirigere Draft Day, che sono davvero felice e orgoglioso di aver fatto. Lavorare su un film più piccolo e più drammatico è stato così divertente e soddisfacente. Ho finalmente incontrato Amy e Doug Belgrad, e ho detto loro che per settimane ho pensato al fatto che preferirei solo produrre questo Ghostbusters. Gli ho annunciato che potrei aiutarli nel trovare un altro regista e farlo insieme a lui. Ecco, questo è quello accadrà”.

Reitman, oggi quasi 68enne, diresse Ghostbusters – Acchiappafantasmi nel 1984, ovvero 3 anni dopo Stripes – Un plotone di svitati. Fu il film che lo lanciò nell’Olimpo di Hollywood anche come regista (fu lui a prudurre Animal House), per poi tornare a dirigere Bill Murray & Co. in Ghostbusters II nel 1989. Da allora, e sono passati 25 anni, ciclicamente si è tornato a parlare di un Ghostbusters III. Sempre rinviato, anche grazie ai ‘no’ ripetuti di Murray, fino alla versione definitiva che proverà a rilanciare il franchise attraverso una nuova saga. Con Acchiappafantasmi inediti e a questo punto anche un nuovo regista.

    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog