Captain America – The Winter Soldier: la colonna sonora del sequel Marvel

Captain America – The Winter Soldier ha debuttato nei cinema italiani e Cineblog vi propone la colonna sonora ufficiale del sequel Marvel.

Captain America alle prese con un complotto di portata globale che vede coinvolto lo SHIELD e un nemico che arriva dal passato. Questi gli ingredienti di Captain America – The Winter Soldier, uno dei miglior sequel sfornati dalla Marvel che miscela azione e thriller cospirativo, senza dimenticare di dar spazio agli iconici personaggi che hanno fatto la storia del fumetto.

Le musiche originali del film sono ad opera di Henry Jackman, tra le sue composizioni segnaliamo musiche per X-Men: L’inizio, G.I. Joe – La vendetta, Kick Ass 2 e il film d’animazione Ralph spaccatutto.

Jackman parla al sito Collider della colonna sonora di questo sequel rispetto a quella del film Captain America – Il primo vendicatore composta da Alan Silvestri:

Se non aveste visto il film e ascoltato solo il CD pensereste: “Che diavolo sta succedendo?” Quando si ascolta qualcosa come il “Soldato d’Inverno” si è molto molto lontani da una partitura sinfonica tradizionale. Io amo scrivere musica sinfonica e faccio un sacco di animazione…Joe e Anthony Russo [i registi del film] hanno preso probabilmente il supereroe più tradizionale che possiamo immaginare, con la possibile eccezione di Superman, ma direi che Capitan America lo è ancora di più è un simbolo del patriottismo americano anni ’50, lo hanno preso e reinventato contestualizzando il film in epoca moderna e calato Capitan America in un ambiente politicamente ambiguo e contro un avversario che è assolutamente brutale come un soldato.

Il soldato d’inverno è un incrocio tra Robocop e Terminator quindi se fosse stato un altro film in costume, mi sarei impegnato in una partitura sinfonica tradizionale e sarebbe stato fantastico, ma per questo film non sarebbe stato appropriato a causa della natura del film. Se hai visto il film alcune di queste sequenze d’azione hanno un accento grave. Voglio dire c’è qualcosa di incredibilmente contemporaneo nel film. Anche se Capitan America ha ancora un set base di valori di supereroi che risalgono fino al Captain America tradizionale che tutti conosciamo, in particolare nel terzo atto del film emerge un film realista, il cinema contemporaneo evita molta dell’impronta fantasy e c’è davvero molto poco di nostalgico. E’ molto più contemporaneo. E’ quasi più vicino all’estetica de “Il cavaliere oscuro” più che di un classico come il “Superman” di Richard Donner e ciò si riflette nella musica. Ad esempio, il tema del malvagio “Soldato d’inverno” è incredibilmente privo di orchestrazione ed è molto brutale, molto elettronico, deliberatamente duro, implacabile e meccanizzato. Questo potrebbe rivelarsi uno shock per la gente.

A seguire trovate track list ufficiale e clip musicali, mentre se volete sono disponibili anche una recensione del film e un post curiosità.

1 Lemurian Star
2 Project Insight
3 The Smithsonian
4 An Old Friend
5 Fury
6 The Winter Soldier
7 Fallen
8 Alexander Pierce
9 Taking a Stand
10 Frozen in Time
11 Hydra
12 Natasha
13 The Causeway
14 Time to Suit Up
15 Into the Fray
16 Countdown
17 End of the Line
18 Captain America
19 It’s Been a Long, Long Time – Harry James and His Orchestra
20 Trouble Man – Marvin Gaye

Per ascoltare la colonna sonora integrale cliccate QUI.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Marvel

Tutto su Film Marvel →