Arriva (anche) il remake di Poltergeist

Non c’è pace per l’horror. Dopo il recente colpo al cuore che ci è venuto per The Thing (aspettando, tra l’altro, di vedere venerdì questo famigerato The Wicker Man remake…), tocca ad un horror di Tobe Hooper essere remakizzato. Non è il suo primo film a subire un nuovo “trattamento”, ricordiamoci di Non aprite quella

Non c’è pace per l’horror. Dopo il recente colpo al cuore che ci è venuto per The Thing (aspettando, tra l’altro, di vedere venerdì questo famigerato The Wicker Man remake…), tocca ad un horror di Tobe Hooper essere remakizzato. Non è il suo primo film a subire un nuovo “trattamento”, ricordiamoci di Non aprite quella porta (dopotutto neanche troppo male, rispetto alle premesse iniziali, ma che nulla ha a che fare con lo splendido originale). Ma adesso è un po’ troppo…

Sentire che anche Poltergeist avrà un remake è abbastanza doloroso. In primis perchè chi è cresciuto con quel film sarà arrabbiato fino alla morte, ma anche perchè non ci si può immaginare cosa possa venire fuori… Innanzitutto Poltergeist è una macabra fiaba, in cui si vedono l’impronta horror di Hooper alla regia (le scene di tensione sono bellissime, e quella del clown un cult!) e l’impronta di Spielberg nella sceneggiatura e nella produzione (le atmosfere a volte persino dolci, gli effetti speciali bellissimi e magici), unite assieme veramente bene.
Ed ora che succederà? Un noioso pasticciaccio basato su fantasmi o un horror violentissimo e fine a se stesso? Mah.

La notizia l’avevo appresa quasi in contemporanea alla notizia del prequel/remake di Venerdì 13, ma non si seppe più nulla, e quindi ho creduto che Clint Morris (che aveva scritto la sceneggiatura di questo remake, che sarebbe stato intitolato Poltergeist: Kayeri) avesse lasciato perdere il progetto. Ed in effetti è così. Morris non farà parte del progetto e la sua sceneggiatura non verrà usata, ma il remake si farà lo stesso…

Stakanovisti, ahinoi, i remakizzatori di Hollywood sono già al lavoro. E noi possiamo solo consolarci riprendendo la vecchia vhs polverosa dell’originale… Oppure gustandoci il trailer su continua e la parodia dei Griffin (che trovate anche qui).

Fonte: Bloody Disgusting

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →