Blade Runner 2: Harrison Ford pronto a lavorare di nuovo con Ridley Scott

Harrison Ford girerebbe Blade Runner 2, nel caso di una buona sceneggiatura.

Tra le notizie in arrivo in queste ore, le sessioni Ask Me Anything su Reddit ci stanno dando diverse soddisfazioni: dopo le rivelazioni di James Cameron su Avatar, anche Harrison Ford ha partecipato a una serie di botta e risposta sulla famosa piattaforma, all’interno della quale sono stati trattati come di consueto gli argomenti più disparati. Tra questi, inevitabilmente, il possibile sequel di Blade Runner. Ecco come ha risposto l’attore alla domanda che gli chiedeva un parere in merito:

“Sono curioso ed elettrizzato dall’idea di vedere una nuova sceneggiatura per Blade Runner, nel caso in cui dovesse esserci l’opportunità per farne un altro. Nel caso sia una buona sceneggiatura, sarei ansioso di lavorare con Ridley Scott di nuovo, è un filmmaker con talento e passione. Credo anche che sarebbe interessante rivisitare il personaggio.”

Apertura quasi completa al ritorno nel ruolo di Rick Deckard dunque, anche dopo oltre 30 anni e con quasi 72 primavere sulle spalle, a patto che la sceneggiatura sia degna: una cosa che ci auguriamo praticamente tutti. Ricordiamo che la penna sarebbe attualmente nelle mani di Michael Green, così come reso noto a metà 2013.

Curiosità

La sessione AmA è naturalmente andata avanti oltre la suddetta domanda, ma in un’altra occasione Ford è tornato a parlare di Blade Runner. Stavolta, però, in risposta alla domanda che gli chiedeva del set più difficile sul quale egli avesse mai lavorato:

“Il set di Blade Runner è stato forse il più difficile sul quale io abbia mai lavorato, perché credo che abbiamo girato per 50 notti di fila, e pioveva sempre.”

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →