X-Men: Channing Tatum sarà Gambit - è ufficiale

Dimenticate il Taylor Kitsch di X-Men le origini - Wolverine. Da ora in poi Gambit sarà interpretato da Channing Tatum

Se ne parla da tempo, da mesi, ed ora è clamorosamente arrivata l'ufficialità. Channing Tatum sarà Gambit al cinema, dopo la tutt'altro che indimenticabile e felice esperienza Taylor Kitsch in X-Men le origini - Wolverine. A spifferare la notizia una potenza come Lauren Shuler Donner, da sempre produttrice di tutti gli X-Men cinematografici. Quindi chi meglio di lei per una simile conferma?

Intervistata da TotalFilm durante la premiere di X-Men - Giorni di un futuro passato, la Donner è stata infatti molto chiara ed esplicita. Parlando di ipotetici spin-off futuri legati al franchise, Lauren ha appoggiato l'idea Deadpool e definito affascinanti gli X-Force, per poi soffermarsi proprio su Gambit. Qui, dinanzi all'insistenza dell'intervistatore, la Donner ha ceduto: "sì, Gambit sarà interpretato da Channing Tatum".

Dopo settimane di abboccamenti, con Lauren che lanciava l'amo verso Channing e il divo che replicava con ulteriori esche, i due si sono quindi incontrati.


"Be' sai che Channing è un mascalzone. E' un mascalzone proprio come Remy LeBeau, e tutti noi sappiamo che può gestire l'action. Ha davvero un buon cuore, perché lo conosco personalmente, ho fatto un film con lui. Quindi credo che lui sarà un grande Gambit. Poi è un meridionale, Channing non è di New Orleans ma viene dal sud e capisce quel mondo, e si sa che Gambit ama New Orleans."

gambit-toss

Un colpo ad effetto non da poco quello firmato Lauren Shuler Donner, con l'annunciato X-Men: Apocalypse possibile titolo di debutto per il nuovo mutante. D'altronde Singer ha già confessato che vuole Gambit nel sesto capitolo della saga al fianco di Nightcrawler, per un personaggio che potrebbe poi cavalcare uno spin-off tutto suo. Gambit, il cui vero nome è Remy Etienne LeBeau, è un mutante con l'abilità di caricare il proprio corpo e svariati oggetti, vedi carte da gioco, di energia bio-cinetica prodotta dal suo stesso organismo. Ladro, abile truffatore, accanito fumatore ed impenitente seduttore, ha avuto non pochi legami con Sinistro. La sua prima apparizione su carta? Agosto 1990, sulle pagine di Uncanny X-Men n. 266.

Fonte: Collider

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail