Il nuovo Van Helsing sarà un reboot più vicino alla realtà

Un reboot totale per Van Helsing, ispirandosi a quanto fatto con Batman: leggi le parole di Alex Kurtzman sul nuovo progetto dedicato al cacciatore di vampiri.


Novità su Van Helsing: ricorderete quando qualche tempo fa ci chiedevamo i motivi dietro la decisione di effettuare un reboot del film arrivato solo pochi anni fa nel 2004, e interpretato da Hugh Jackman scalzato ora da Tom Cruise per il ruolo di protagonista della nuova storia affidata alla K/O Paper Products di Alex Kurtzman e Roberto Orci, già al lavoro su Mission: Impossible III, Transformers e Star Trek.

È stato proprio Alex Kurtzman a dare ai microfoni di CraveOnline ulteriori dettagli sulle motivazioni che hanno portato a pensare a un reboot, parlando proprio del precedente film dedicato al personaggio creato da Bram Stoker e delle influenze delle recenti pellicole su questo nuovo progetto:

“Non voglio svelare troppo, perché siamo ancora all’inizio nel decidere cosa fare. Ma credo che il Van Helsing di Anthony Hopkins in Dracula sia una sorta di parodia, e il Van Helsing interpretato da Hugh Jackman sia anch’esso in una posizione differente. Credo che questo tipo di film si sia evoluto da allora.

Il Cavaliere Oscuro è stato un grande, grande momento di svolta nel modo in cui le storie sui supereroi possono essere raccontate. Ancorate alla realtà. Ancorate a cose molto belle. È quello che vorrei fare senza sacrificare l’elemento di fantasia. Aspiravamo a fare questo con Star Trek, sapete, mantenerlo ‘reale’. È un brand molto diverso da Batman, ma è esattamente quello che vogliamo fare. E ameremo farlo con Van Helsing.”

Sempre a caccia di vampiri quindi, ma ben ancorati alla realtà. Questo il succo delle parole di Kurtzman che aumentano sicuramente la curiosità intorno a questo progetto, al quale nel corso del 2010 era stato avvicinato anche il regista Guillermo del Toro. Vedremo come evolverà la cosa.

Via | Superherohype.com
Foto | TM News

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →