Steve Jobs: Leonardo DiCaprio rinuncia al biopic di Sony

Leonardo DiCaprio si prenderà un lungo break dopo The Revenant, rinunciando così al ruolo di Steve Jobs.

Leonardo DiCaprio non interpreterà il ruolo di Steve Jobs nel biopic che Sony dedicherà al fondatore di Apple, per il quale resta confermato alla regia Danny Boyle. Dopo aver iniziato le trattative con la produzione, DiCaprio ha deciso di girare The Revenant per poi concedersi quello che viene definito un lungo break dalla recitazione.

Con DiCaprio ufficialmente fuori dai giochi, Sony dovrà dunque continuare la propria ricerca per l’attore a cui affidare l’importante ruolo: tra i favoriti, secondo The Hollywood Reporter, tornerebbe in lizza Christian Bale, precedentemente scelto da David Fincher per vestire i panni di Steve Jobs, prima che il regista abbandonasse il progetto.

Altri nomi che vengono fatti sono quelli di Matt Damon, Ben Affleck e Bradley Cooper, ma è davvero difficile a questo punto immaginare come potranno andare avanti le cose: tra tutti, però, il più somigliante col giusto make-up sembrerebbe essere proprio Christian Bale. Il progetto si sta dimostrando più complicato di quanto inizialmente previsto, e speriamo che Danny Boyle a questo punto non decida di fare come David Fincher prima di lui.

Ricordiamo che nel caso in cui per Leonardo DiCaprio la cosa fosse invece andata in porto, per l’attore il biopic avrebbe segnato un ritorno al lavoro con Danny Boyle dopo tanti anni: i due si sono infatti incrociati nel 2000, in occasione di The Beach.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →