Nottingham & Hood: la Disney pianifica il suo Robin Hood

Robin Hood ancora in sala grazie alla Disney

Ancora Robin Hood al cinema. La Walt Disney, secondo quanto riportato da Deadline, ha intenzione di riportare in sala il mitologico Robin con un vero e proprio franchise ad hoc. Nottingham & Hood il titolo del film, che andrà ad ampliare uno script firmato Brandon Barker. Un'operazione in grande stile alla Pirati dei Caraibi, con Alex Heineman e Andrew Rona in cabina produttiva.

Pochi mesi fa fu la sony ad aver acquistato i diritti di un ulteriore progetto intitolato 'Hood', presentato come un mix tra Mission: Impossible e Fast and Furious. Una sorta di universo condiviso alla Avengers, con ipotetici spin-off legati ai vari personaggi della foresta di Nottingham. L'inattesa mossa Disney porterà ora i due studios a 'correre', perché chi primo arriva meglio alloggia.

Untitled Robin Hood Adventure

Da oltre un secolo il mondo del cinema prende a piene mani dal leggendario Robin, con decine di titoli realizzati. Il primo addirittura nel 1908, mentre 30 anni dopo sarà Errol Flynn ad indossarne la tutina con clamoroso successo. Nel 1976 come dimenticare Robin e Marian, con Sean Connery ed Audrey Hepburn protagonisti, mentre nel 1991 sarà Kevin Costner ad entrare nell'immaginario collettivo con Robin Hood - Principe dei ladri. Solo 4 anni fa, invece, è stato Russell Crowe a ridar fiato al mito grazie a Ridley Scott, con un kolossal da 200 milioni che ne ha incassati appena 321 in tutto il mondo. E allora perché volerci riprovare, ipotizzando addirittura una lunga e costosa saga action? Misteri di Hollywood.

Fonte: AceShowBiz

  • shares
  • Mail