Prometheus a sorpresa: uscirà in Italia il 14 settembre

Uscita anticipata per Prometheus di Ridley Scott, nei cinema italiani a metà settembre e non più a fine ottobre

La pioggia di critiche arrivate da ogni dove sono probabilmente servite a qualcosa. La 20th Century Fox ha anticipato l’uscita italiana di Prometheus, atteso ritorno al mondo della fantascienza di Sir Ridley Scott. Dal clamoroso ed inspiegabile 19 ottobre deciso poche settimane fa, il film è infatti tornato alla finestra ‘originaria’, ovvero il 14 settembre (fonte e-duesse). Due settimane dopo The Dark Knight Rises, anche noi italiani potremo finalmente ammirare il presunto prequel di Alien, con ‘solo’ 105 giorni di ritardo rispetto al mercato britannico.

Incassati 300 milioni di dollari worldwide, Prometheus sbarcherà in Italia comunque con incredibile lentezza, tanto che saremo gli ultimi a poterlo vedere al buio di una sala. Rispetto all’assurdo 19 ottobre, ovviamente, siamo tornati ad una meno immotivata decisione. Come saprete, il “non-prequel” di Alien, interpretato da Noomi Rapace, Michael Fassbender, Guy Pearce e Logan Marshall-Green, seguirà le vicende di un team di scienziati ed esploratori durante un viaggio che metterà alla prova i loro limiti fisici e mentali, e li porterà in un mondo lontano, dove scopriranno le risposte alle domande più profonde dell’uomo, e al mistero ultimo della vita.

Qui e qui due recensioni in arrivo dall’estero ad opera dei nostri lettori.

Ultime notizie su Film in 3d

Tutto su Film in 3d →