Jupiter - Il destino dell'universo: 10 curiosità del film dei fratelli Wachowski

Curiosiamo dietro le quinte di "Jupiter - Il destino dell'universo" dei fratelli Wachowski

Uscirà domani il nuovo film dei fratelli Wachowski, Jupiter - Il destino dell'universo interpretato da Channing Tatum, Mila Kunis, Sean Bean, Gugu Mbatha-Raw, Douglas Booth, Eddie Redmayne, Tuppence Middleton, Christina Cole, Terry Gilliam, Maria Doyle Kennedy, James D'Arcy, Vanessa Kirby. Dopo aver letto la nostra recensione, oggi vediamo le curiosità della pellicola.

968full-jupiter-ascending-screenshot (2)

- Scritto e diretto da Andy Wachowski e Lana Wachowski.

- Channing Tatum ha dovuto indossare un boccaglio per cambiare la forma della mascella inferiore, che gli ha impedito di chiudere la bocca e gli ha dato problemi quando doveva parlare.

- Natalie Portman era stata originariamente lanciata come Jupiter Jones ma ha rifiutato, poi Rooney Mara è stata considerata per il ruolo ma alla fine è stata scelta Mila Kunis.

- E' il secondo film dei fratelli Wachowski che Natalie Portman abbandona, dopo Cloud Atlas (2012).

- Mila Kunis descrive Jupiter Jones "infelice con il suo lavoro e la sua vita, ma anche pigra e senza aspirazioni finché incontra Caine Wise".

- Secondo i registi il copione era lungo più di 600 pagine.

- E' il primo film in 3D diretto dai fratelli Wachowski.

- Joseph Gordon-Levitt è stato considerato per un ruolo.

- Frase di lancio originale: Expand your universe.

- Il film è stato classificato come PG-13 "per una certa violenza, sequenze di azione sci-fi, alcuni contenuti suggestivi e nudo parziale". PG13 significa "parents strongly cautioned" ossia "Vietato ai minori di 13 anni, non accompagnati dai genitori".

Fonte: IMDB

  • shares
  • Mail