• Film

Sam Raimi non girerà World of Warcraft

Nonostante le parole d’amore riservate al mondo videoludico creato da Blizzard Entertainment con World of Warcraft, Sam Raimi ha annunciato durante il recente Comic-Con di non essere più alla guida del progetto cinematografico dedicato al gioco di ruolo. L’impegno con Il Grande e Potente Oz gli avrebbe impedito di far parte del film di World

Nonostante le parole d’amore riservate al mondo videoludico creato da Blizzard Entertainment con World of Warcraft, Sam Raimi ha annunciato durante il recente Comic-Con di non essere più alla guida del progetto cinematografico dedicato al gioco di ruolo. L’impegno con Il Grande e Potente Oz gli avrebbe impedito di far parte del film di World of Warcraft, non tanto per volontà sua quanto per la produzione dello stesso film:

“In realtà, non sono più io a girare ‘World of Warcraft perché quando accettai di lavorare a ‘Oz’, dovevano scegliere un altro regista. Avevano bisogno che il progetto partisse.”

Una perdita sicuramente importante per il film di World of Warcraft, vista anche la bassa media che le conversioni da videogioco a cinema hanno dimostrato di tenere nel passato. Un regista esperto come Raimi avrebbe potuto dare infatti il suo contributo alla causa, sfornando probabilmente una pellicola degna di quello che è il gioco di ruolo online giocato da oltre 10 milioni di persone. Chi vi piacerebbe vedere a questo punto al posto di Raimi, ammesso che il progetto stia andando avanti?

Via | Screenrant.com