M.Night Shyamalan torna con The Happening!


Vi abbiamo già parlato del nuovo progetto di M.Night Shyamalan, The green Effect, e dei problemi che questo aveva avuto a trovare una casa di produzione disposta a prenderlo in esame. Ebbene Shyamalan qualche santo in paradiso a quanto pare ancora ce l'ha!

Dopo il flop di Lady in The water, ed il successivo trionfo ai razzies, sembrava che per l'ex "nuovo Spielberg", come troppo presto era stato ribattezzato, fosse iniziata la fase della caduta verticale verso l'oblio dei dimenticati. Ed invece no, a buttare un bel salvagente a Shyamalan ci han pensato quelli della 20 Century Fox, che hanno accettato la sceneggiatura di The green Effect, affidando al regista indiano un budget niente male di 58 milioni di dollari.

La pellicola non si chiamerà più The green Effect ma The Happening, e sarà la prima R-rated, cioè vietata ai minori di 14 anni, del regista, che ha sottolineato il tutto dichiarando come "vorrei riuscire a ricreare l'intensità di film come Il silenzio degli innocenti o Il labirinto del fauno di Del Toro, e senza questa restrizione non avrei potuto dare il giusto impatto alle splendide idee che ho per questo film".
The Happening sarà una sorta di thriller ecologista, con una famiglia che dovrà sventare una catastrofe naturale mondiale.
Tutto questo dopo che il filone "catastrofe" sembra aver ripreso vita, dopo l'ottimo successo al botteghino di The day after Tormorrow.

Le riprese dovrebbero iniziare ad agosto, per un'ipotetica uscita in sala per il giugno del 2008.
Attendiamo ulteriori news!

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: