The Nymphomaniac: anche Shia LaBeouf nel film erotico di Lars Von Trier

Il cast di The Nymphomaniac continua ad arricchirsi di nuovi nomi e diventa sempre più internazionale. Dopo l'annuncio di Nicole Kidman, che ha detto che tornerà a lavorare con Lars Von Trier a dieci anni di distanza da Dogville, ecco che anche Shia LaBeouf si unirà al già ben nutrito cast del film. Gli attori di The Nymphomaniac sono infatti, per ora, Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgard e Willem Dafoe, tutti attori che, come la Kidman, hanno già lavorato con il regista. LaBeouf sarebbe l'unico a lavorare con Von Trier per la prima volta.

Shia LaBeouf

Già in odore di scandalo, The Nymphomaniac narrerà la vita sessuale di una donna, dall'infanzia ai 50'anni. Durante una notte invernale, il maturo Seligman, scapolo e affascinante, soccorre una giovane donna di nome Joe dopo averla trovata sanguinante in un vicolo oscuro. Seligman porta la donna nel suo appartamento e cerca di medicare le sue ferite. La donna si apre con lui e confessa di essere una ninfomane. Lui è rapito dalle sue parole e viene a scoprire i segreti più nascosti e perversi…

Del film verranno girate due versioni: la prima per il mercato internazionale, quindi soft, e la seconda più hard, per il circuito dei festival ed evidentemente per le sale d'essai che lo accetteranno, oltre che per il dvd. Come se la caverà Shia LaBeouf ad affrontare sesso e nudi vari? Non avrà troppi problemi: di lui abbiamo già avuto modo di vedere "molto" nel video di Fjögur Píanó dei Sigur Ros, che potete vedere dai nostri cuginetti di Soundsblog (l'immagine qui sopra è presa proprio dal video).

Detto ciò, le riprese di The Nymphomaniac inizieranno a settembre in Germania, in Renania Settentrionale-Vestfalia dove il regista ha girato Antichrist, e l'obiettivo è quello di Cannes 2013. Dove, per ora, Lars è ancora una "persona non grata"...

Fonte: Hollywood Reporter
Foto: TM News

  • shares
  • Mail